Peter Capaldi è il Dodicesimo Dottore

Peter Capaldi nel 2008
Peter Capaldi nel 2008

Nello speciale “Doctor Who Live: The Next Doctor” è stato annunciato ufficialmente che Peter Capaldi (foto ©Hilary Perkins) sarà il Dodicesimo Dottore. La rigenerazione dell’Undicesimo Dottore è prevista per l’episodio speciale del Natale 2013.

Nei due mesi quasi esatti trascorsi da quando arrivò l’annuncio che Matt Smith avrebbe lasciato il ruolo del Dottore, sono cominciate le voci ma anche le scommesse sull’attore che sarebbe stato scelto per interpretare il Dodicesimo Dottore. In Gran Bretagna si scommette davvero su tutto perciò il nuovo Dottore è stato una manna dal cielo per i bookmaker.

Moltissimi attori sono stati considerati tra i candidati ma si trattava di notizie non ufficiali e i presunti favoriti di un giorno erano dimenticati il giorno successivo. Venerdi scorso però sono state sospese le scommesse perché Peter Capaldi era improvvisamente dato quasi per sicuro nella parte. L’attore ha già partecipato a “Doctor Who”, interpretando Caecilius nell’episodio “The Fires of Pompeii”, lo stesso che ha visto l’esordio di Karen Gillan. Soprattutto, ha avuto un ruolo importante in “Torchwood: Children of Earth” interpretando John Frobisher.

Peter Capaldi è nato il 14 aprile 1958 a Glasgow, in Scozia. La sua famiglia paterna viene dall’Italia mentre quella materna dall’Irlanda. Ha già una grande esperienza come attore essendo decisamente più anziano di quasi tutti i suoi predecessori. Ha vinto l’Academy Award for Live Action Short Film nel 1995, il British Comedy Awards nel 2010 e il British Comedy Awards nel 2012. Io l’ho visto solo nei già citati ruoli in “Doctor Who” e “Torchwood”, dove ha mostrato grande intensità come attore drammatico.

Attendiamo di vedere la caratterizzazione del Dodicesimo Dottore, che come sempre cambia personalità dopo la rigenerazione. Sarà anche interessante vedere se ci sarà una spiegazione per il fatto che ha lo stesso aspetto degli altri personaggi di quell’universo narrativo interpretati da Peter Capaldi.

Probabilmente sono già cominciate le prime lamentele perché per qualche motivo non va bene come Dottore e per molto tempo qualcuno andrà avanti a dire che Matt Smith era un’altra cosa, le storie non sono più così buone e potrebbero pure cancellare “Doctor Who”. Come al solito. 🙄


10 Comments


  1. Io credo che sia stata una scelta giusta 🙂 E poi mi sta simpatico , credo che sia bravo sia nei ruoli brillanti sia nei ruoli drammatici…forse per questo che l’hanno definito ”un Tennant attempato” ? 😉 Chissà quali saranno le sue prime parole….

    Reply

      1. Hehe …. Oppure dirà :”c’è stato un peggioramento! o : …’ Che disdetta, nemmeno questa volta ho i capelli rossi!”

        Reply

        1. Eheheh sicuramente controllerà se è diventato una donna ma anche il colore dei capelli! 😀

          Reply

  2. Già, secondo me sarà la prima cosa che farà! (guardarsi allo specchio o in mancanza di questo , una qualsiasi superficie riflettente!) hehe! 😉

    Reply





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *