Internet

Blog che parlano di Internet

Schermata con le nuove norme sugli account inattivi di Twitter

Twitter ha modificato le norme di utilizzo e ora richiede di effettuare l’accesso almeno ogni 6 mesi. In caso di prolungata inattività, gli account verranno rimossi ma ciò avverrà gradualmente in un’operazione che potrebbe avvenire nel corso di vari mesi. La data di scadenza per essere certi di non finire sotto la mannaia di Twitter è l’11 dicembre e da quel giorno chi utilizza poco questo servizio ma vuole conservare il proprio account dovrà ricordare almeno di accedervi. Le prime proteste sono arrivate in particolare riguardo a profili di persone morte e un nuovo tweet da parte del servizio di assistenza ha avvisato che l’eliminazione non comincerà prima che abbiano trovato una soluzione.

Albert Einstein nel 1947

“Pensa come Albert Einstein – Giochi e attività per il cervello”, a cura di Carlo Calzan e Sonia Scalco, è un piccolo manuale ideato per un pubblico di giovanissimi che può rivelarsi sorprendentemente utile anche per chi piccolo non lo è più: seguendo il metodo scientifico e ripercorrendo le tappe le principali tappe della vita di Einstein, il libro ci insegna infatti ad allenare il cervello per vedere in maniera chiara e precisa il mondo che ci circonda. Una lettura ideale da integrare con gli scritti del celebre scienziato, già da qualche anno disponibili online.

Jim Whitehurst nel 2010

IBM e Red Hat hanno annunciato di aver raggiunto un accordo con il quale IBM acquisterà tutte le azioni di Red Hat, il cui valore ha chiuso venerdi a 116,68 dollari, per 190 dollari ad azione pagati in contanti per un valore totale di circa 34 miliardi di dollari. Red Hat diventerà parte della divisione Hybrid Cloud di IBM mentre il suo amministratore delegato Jim Whitehurst entrerà nella dirigenza di IBM agli ordini dell’amministratore delegato Ginni Rometty. L’acquisizione è orientata soprattutto a fare di IBM un colosso nel campo dei servizi cloud.

Vic Gundotra

Google ha annunciato la chiusura del suo social network Google+ ai normali consumatori per rimanere aperto agli utenti aziendali. La trasformazione verrà compiuta fra 10 mesi, dando il tempo agli utenti di fare una copia dei propri messaggi. La notizia è stata fornita assieme alla rivelazione di un problema di sicurezza che ha lasciato i dati di molti utenti visibili a chiunque fosse in grado di sfruttarlo.

Chris Wanstrath nel 2010

È arrivato l’annuncio dell’accordo che vede Microsoft acquistare il servizio di hosting per progetti software GitHub per 7,5 miliardi di dollari in azioni Microsoft. Le voci dell’accordo erano cominciate la scorsa settimana ma già due anni fa Microsoft aveva tentato l’acquisizione.

GitHub è un servizio di hosting per progetti software che utilizzano il software di controllo versione distribuito Git, una delle invenzione di Linus Torvalds, famoso soprattutto per essere il padre del sistema operativo Linux. L’azienda dietro al servizio venne fondata nel 2008 con sede legale a San Francisco, inizialmente come Logical Awesome e dal 2010 come GitHub, Inc. ottenendo rapidamente un grande successo.