DVD

Blog che parlano di DVD

Doctor Who - Terror of the Zygons

“Terror of the Zygons” è la prima avventura della tredicesima stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1975. Segue “Revenge of the Cybermen” ed è composta da quattro parti, scritta da Robert Banks Stewart e diretta da Douglas Camfield.

Il Quarto Dottore (Tom Baker) ha ricevuto una chiamata dal Generale Lethbridge-Stewart (Nicolas Courtney) perciò riporta Sarah Jane Smith (Elisabeth Sladen) e Harry Sullivan (Ian Marter) sulla Terra e precisamente in Scozia, vicino al Mare del Nord. Poco dopo il loro arrivo scoprono che la chiamata è arrivata dopo che delle piattaforme petrolifere sono state distrutte e i sopravvissuti hanno avvistato una gigantesca creatura marina.

Il Dottore cerca di capire la situazione ed esaminando alcuni detriti di una delle piattaforme distrutte nota quelli che sembrano proprio segni di enormi denti. Ben presto lui e i suoi compagni si imbattono nelle tracce degli alieni Zygon e del loro mostro Skarasen.

Doctor Who - The Mind of Evil

“The Mind of Evil” è un’avventura dell’ottava stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1971. Segue “Terror of the Autons” ed è composta da sei parti, scritta da Don Houghton e diretta da Timothy Combe.

Il Terzo Dottore (Jon Pertwee) e Jo Grant (Katy Manning) sono in visita alla prigione di Stangmoor per assistere alla dimostrazione di una nuova tecnologia in grado di rimuovere gli impulsi negativi dalla mente dei criminali. Il Dottore è scettico e il processo lascia il carcerato su cui è stato usato molto prostrato.

Il Dottore cerca di far interrompere l’uso della macchina ma il Generale Lethbridge-Stewart (Nicholas Courtney) non può supportarlo perché deve gestire un’importantissima conferenza di pace. La morte del leader della delegazione cinese rischia di far fallire tutto prima ancora dell’inizio della conferenza.

Doctor Who - The Dominators

“The Dominators” è la prima avventura della sesta stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1968. È composta da cinque parti, scritta da Norman Ashby e diretta da Morris Barry.

Un’astronave con a bordo due Dominatori atterra sul pianeta Dulkis su quella che è chiamata Isola della Morte perché è radioattiva a causa delle esplosioni nucleari avvenute nel passato, quand’era un sito di test. I robot Quark vengono inviati a compiere alcune operazioni e quando un’astronave di visitatori arriva nell’area viene distrutta e solo il loro pilota Cully riesce a fuggire.

Il Tardis atterra nelle vicinanze e il Secondo Dottore (Patrick Troughton), assieme a Jamie (Frazer Hines) e Zoe (Wendy Padbury), comincia a visitare l’area. Quando sentono il rumore di un’esplosione si rifugiano in un museo della guerra lì vicino, dove incontrano alcuni nativi che stanno cercando di capire come mai i loro strumenti non rilevino radiazioni.

Doctor Who - The Ice Warriors

“The Ice Warriors” è un’avventura della quinta stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1967. È composta da sei parti, scritta da Brian Hayles e diretta da Derek Martinus.

Alla base Brittanicus il personale sta cercando di usare uno ionizzatore per rallentare l’avanzata dei ghiacciai che sono sul punto di invadere la Gran Bretagna. La situazione è difficile e la tensione è resa più alta dal fatto che recentemente uno degli scienziati ha lasciato la base in polemica con il leader Clent.

Il Tardis si materializza sulla Terra, vicino alla base Brittanicus, e il Secondo Dottore (Patrick Troughton), Jamie (Frazer Hines) e Victoria (Deborah Watling) vi entrano in un momento di intenso lavoro. Il Dottore riesce ad aiutare a evitare un’altra crisi mentre uno degli scienziati trova uno strano umanoide congelato nel ghiacciaio.

Doctor Who - The Underwater Menace

“The Underwater Menace” è un’avventura della quarta stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1967. È composta da quattro parti, scritta da Geoffrey Orme e diretta da Julia Smith.

Il Tardis si materializza sulla Terra e il Secondo Dottore (Patrick Troughton), Jamie (Frazer Hines), Ben (Michael Craze) e Polly (Anneke Wills) escono a esplorare quella che sembra un’isola vulcanica deserta. Le grotte vicine sono però abitate e i viaggiatori vengono subito catturati.

Gli abitanti locali sono i superstiti di Atlantide e il loro gran sacerdote decide di sacrificare i viaggiatori al loro dio Amdo. Ricevono un ultimo pasto ma il Dottore si rende conto che dev’essere stato preparato dal Professor Zaroff, uno scienziato di cui si erano perse le tracce. In realtà, Zaroff sta lavorando a un piano che può avere conseguenze terribili per tutto il mondo.