Romanzo

Blog che si occupano di un romanzo in particolare

Upriver, Downriver di Aaron Ward

Il romanzo “Upriver, Downriver” di Aaron Ward è stato pubblicato per la prima volta nel 2016. È inedito in Italia.

In una valle isolata una comunità sopravvive grazie ai frutti di caccia, pesca e coltivazione. La principale minaccia per gli abitanti è una siccità che sta andando avanti da alcuni anni perciò tutti sperano che finalmente arrivi la pioggia. È uno dei cambiamenti avvenuti da un po’ di anni seguendo la nascita di bambini con strane mutazioni.

Agli abitanti della comunità è severamente proibito oltrepassare i confini stabiliti generazioni prima. Quando sono invece due gruppi distinti di stranieri ad arrivare nella valle, le reazioni degli abitanti vanno dalla curiosità alla diffidenza. Portano tecnologie avanzate ma c’è chi è sospettoso riguardo ai motivi dietro al loro arrivo.

Caliban - La guerra di James S. A. Corey

Il romanzo “Caliban – La guerra” (“Caliban’s War”) di James S. A. Corey è stato pubblicato per la prima volta nel 2012. È il secondo nella serie Expanse e segue “Leviathan. Il risveglio”. In Italia è stato pubblicato da Fanucci nella traduzione di Stefano A. Cresti.

Su Ganimede c’è una tregua piena di tensione tra le Nazioni Unite e Marte ma una battaglia scoppia quando una creatura mostruosa uccide i Marines di entrambi gli eserciti di guardia sulla luna di Giove. Roberta “Bobbie” Draper, sergente d’artiglieria dei Martian Marines, è l’unica superstite e deve testimoniare su ciò che è successo ma finisce invischiata in giochi politici che la portano a lavorare per il vice-Sottosegretario delle Nazioni Unite Chrisjen Avasarala.

Jim Holden e l’equipaggio della ex nave della flotta marziana Rocinante pattugliano lo spazio per conto dell’Alleanza dei Pianeti Esterni (APE). Quando vengono avvertiti che qualcosa sta succedendo su Ganimede vanno a indagare scoprendo che la situazione sta precipitando. Incontrano il botanico Praxidike “Prax” Meng, la cui figlia è stata rapita in strane circostanze e assieme a lui scoprono che qualcuno ha condotto esperimenti con la protomolecola aliena.

All'ombra di Tycho di Clifford D. Simak

Il romanzo “All’ombra di Tycho” (“The Trouble With Tycho”) di Clifford D. Simak è stato pubblicato per la prima volta nel 1960 sulla rivista “Amazing Science Fiction” e nel 1961 come libro. In Italia è stato pubblicato dalla Casa Editrice La Tribuna nel n. 17 di “Galassia” nella traduzione di Lella Pollini, da Feltrinelli Editore all’interno di “Fantaluna” nella traduzione di Roberta Rambelli, dalla Libra Editrice nel n. 7 di “Saturno” nella traduzione di Ugo Malaguti e da Mondadori all’interno del n. 170 di “Urania Collezione” nella traduzione di Roberta Rambelli.

Chris Jackson è un cercatore lunare che vive faticosamente cercando i rari licheni presenti in un’area della Luna. L’incontro con Amelia Thompson potrebbe cambiare le sue prospettive perché la ragazza vorrebbe terminare un’impresa iniziata da suo fratello ma ciò significa avventurarsi nel cratere di Tycho, dove molti uomini sono già morti creando una fama a dir poco sinistra.

Chris Jackson preferirebbe non rischiare la vita rimanendo lontano dal cratere di Tycho ma la situazione cambia quando viene assunto per fare da guida a uno scienziato che vorrebbe risolvere il mistero. Il rischio è enorme ma il risultato potrebbe essere la scoperta dei segreti dei licheni, della forma di vita lunare conosciuta come levrieri e altro ancora.

La vendetta di Chanur di C.J. Cherryh

Il romanzo “La vendetta di Chanur” (“The Kif Strike Back”) di C.J. Cherryh è stato pubblicato per la prima volta nel 1985. È il terzo romanzo del ciclo di Chanur e segue “La sfida di Chanur”. In Italia è stato pubblicato dall’Editrice Nord nel n. 245 di “Cosmo Argento” nella traduzione di Gianluigi Zuddas.

Pyanfar Chanur è finita nel mezzo di una faida tra due hakkikt, due leader appartenenti alla specie kif. Il risultato è che sua nipote Hilfy e l’umano Tully sono stati presi in ostaggio e la priorità numero uno è soccorrerli. È solo il più recente dei problemi per la capitana dell’astronave mercantile “Orgoglio di Chanur”, sempre meno impegnata in commerci e sempre più in problemi politici.

L’unico motivo di sollievo per Pyanfar Chanur è dato dal fatto che suo marito Khym non è più un pesce fuor d’acqua sull’astronave e anzi negli scontri politici si trova più a suo agio essendovi abituato dopo averne vissuti tanti sul pianeta Anuurn. Ogni aiuto è decisamente benvenuto per Pyanfar Chanur perché si è fatta nemici tra gli hani ed è costretta ad accettare alleanze tra i kif.

City at the End of Time di Greg Bear

Il romanzo “City at the End of Time” di Greg Bear è stato pubblicato per la prima volta nel 2008. È inedito in Italia.

Ginny, Jack e Daniel sono apparentemente persone normali ma quelli che potrebbero sembrare sogni sono in realtà connessioni con un futuro talmente remoto che l’universo è completamente diverso. Eppure, anche fra centomila miliardi di anni esistono esseri umani, il frutto di una serie di elevazioni e ricadute dell’umanità.

Jebrassy, che vuole essere un guerriero, e Taidba, un’esploratrice, vivono in questo futuro remotissimo. Il loro collegamento a Ginny, Jack e Daniel coinvolge tutti negli eventi che minacciano la distruzione dell’universo. È possibile salvare quegli umani futuri dalla strana entità che sta distruggendo l’universo?