Blogging

Blog riguardanti questo blog o il bloggin in generale

Le categorie sul blog NetMassimo prima dell'aggiunta della paleontologia

Dopo più di cinque anni, il blog NetMassimo inizia il 2016 con alcuni cambiamenti importanti. Stavolta non si tratta di un cambio di volto bensì di un’evoluzione nei contenuti. Ho infatti deciso di abbandonare il campo dello sport, almeno come argomento regolare su cui scrivere. D’altra parte, ho deciso di creare una nuova categoria dedicata alla paleontologia.

Il vecchio e il nuovo volto del blog NetMassimo fianco a fianco

Circa quattro anni e mezzo dopo la sua nascita, per la prima volta ho cambiato il tema del mio blog NetMassimo. Ciò è stato necessario per adeguarlo alle nuove esigenze connesse a un’adeguata visualizzazione sui dispositivi mobili. La diffusione di questo tipo di visite ha anche spinto Google a considerare la corretta visione di un sito su dispositivi mobili come un parametro nel posizionamento nelle sue ricerche.

La home page del blog Tachyon Beam

Un blog è in qualche modo vivo e nel corso del tempo può cambiare in molti modi, anche imprevisti. Per questo motivo, dopo oltre quattro anni di esistenza e oltre 1.500 articoli pubblicati, questo blog affronta ora un notevole cambiamento. Negli ultimi tempi gli articoli di astronomia e su missioni spaziali sono aumentati, tanto che da convincermi ad aprire un secondo blog chiamato Tachyon Beam sperando che si diffonda più velocemente della luce dedicato esclusivamente a quegli argomenti.

Un "white screen of death" provoca lo "sbiancamento" di un blog. L'immagine non rispecchia letteralmente il problema!

Qualche giorno fa ho aggiornato un plugin che uso per il mio blog che usa WordPress ma l’operazione ha avuto una sgradita conseguenza: una schermata totalmente bianca. Il “refresh” non ha cambiato il risultato e dopo qualche prova ho visto che tutte le pagine davano quel risultato, sia nel pannello di controllo che nel blog. Dopo un momento di panico ho fatto una ricerca con Google perché non conoscevo il problema e ho risolto in pochi minuti grazie alla soluzione trovata in una pagina di supporto ufficiale di WordPress. Tuttavia, pensando successivamente al problema mi sono chiesto quanti blogger sarebbero riusciti a risolverlo così rapidamente.

Con il passare del tempo, su un blog ci sono sempre più articoli e quelli più vecchi rischiano di essere dimenticati. Continue novità sono indispensabili perché è vero che il successo viene determinato dalla qualità ma anche la quantità è necessaria perché un blog aggiornato raramente dà l’impressione di essere abbandonato. Allo stesso tempo, i vecchi articoli vanno considerati un patrimonio da valorizzare al meglio.