Dinosauri

Blog che parlano di dinosauri

Il Kamuysaurus japonicus era un dinosauro dal becco d'anatra che visse 72 milioni di anni fa

Un articolo pubblicato sulla rivista “Scientific Reports” riporta l’identificazione di una nuova specie di dinosauro dal becco d’anatra che visse circa 72 milioni di anni fa, nel periodo Cretaceo Superiore, nell’odierno Giappone. Un team di paleontologi guidati dal Professor Yoshitsugu Kobayashi del museo dell’Università giapponese di Hokkaido l’ha chiamato Kamuysaurus japonicus e classificato nella famiglia degli adrosauridi dopo aver esaminato lo scheletro quasi completo disponibile.

I cambiamenti nel cervello dello Psittacosaurus lujiatunensis nel passaggio da quadrupede a bipede

Un articolo pubblicato sulla rivista “PeerJ” riporta uno studio sullo sviluppo della struttura cranica dello Psittacosaurus lujiatunensis nel corso della sua crescita. Un team guidato da Claire Bullar dell’Università britannica di Bristol ha esaminato dozzine di fossili appartenenti a questa specie concentrandosi in particolare sui teschi per capirne la crescita. Ciò offre anche maggiori informazioni sul cambio di locomozione dato che nascevano quadrupedi ma erano bipedi in età adulta.

L'Hesperornithoides miessleri era un dinosauro piumato che visse 150 milioni di anni fa

Un articolo pubblicato sulla rivista “PeerJ” riporta l’identificazione di una nuova specie di dinosauro piumato risalente a circa 150 milioni di anni fa, nel periodo Giurassico Superiore, nell’odierno Wyoming, negli USA. Un team di paleontologi l’ha chiamato Hesperornithoides miessleri e l’ha classificato nella famiglia dei troodontidi, dinosauri con varie caratteristiche simili agli uccelli. Questa specie sembra un membro primitivo di quel gruppo, una scoperta inusuale che pone nuove domande sui tempi dell’evoluzione degli uccelli e di quella del volo in altri dinosauri appartenenti a gruppi che si sono estinti.

Un dinosauro piumato della specie Microraptor zhaoianus scoperto con una lucertola quasi intera nel suo stomaco

Un articolo pubblicato sulla rivista “Current Biology” riporta lo studio di un esemplare di un piccolo dinosauro piumato appartenente alla specie Microraptor zhaoianus che non solo è quasi completo ma conteneva ancora nel suo stomaco i resti di una lucertola appartenente a una specie che era ancora sconosciuta ed è stata chiamata Indrasaurus wangi. Un team di paleontologi guidato dal professor Jingmai O’Connor dell’Accademia Cinese delle Scienze ha esaminato i resti dei due animali che vissero circa 120 milioni di anni fa nell’odierna Cina e, basandosi anche su tre precedenti scoperte di Microraptor con una preda conservata nel loro stomaco, ha trovato conferme alla teoria che questo tipo di dinosauro era un predatore opportunista.

Nuovi indizi che il piumaggio ebbe origine almeno 250 milioni di anni fa

Un articolo pubblicato sulla rivista “Trends in Ecology & Evolution” riporta nuovi indizi sull’origine del piumaggio che confermano che si sia evoluto a partire da circa 250 milioni di anni fa tra alcune forme di vita superstiti della devastante estinzione di massa avvenuta alla fine del periodo Permiano. Un team di ricercatori coordinato dall’Università britannica di Bristol ha combinato informazioni riguardanti fossili con altre ottenute attraverso analisi di biologia molecolare per ottenere una conclusione che conferma un’ipotesi avanzata dopo la scoperta di pterosauri piumati.