Il paradosso di Fermi e la vita nell'Universo di Fabio Rinaldi

Il saggio “Il paradosso di Fermi e la vita nell’Universo” di Fabio Rinaldi è stato pubblicato per la prima volta nel 2021.

Parlando con alcuni colleghi di avvistamenti di UFO, il fisico Enrico Fermi si chiese, riguardo a possibili alieni: “Dove sono tutti?”. Molti hanno cercato di offrire una risposta a questo quesito con varie ipotesi, più o meno difficili da provare. Esistono altre forme di vita nell’universo? Esistono civiltà aliene? Quali sono le condizioni perché la vita emerga su altri pianeti e si evolva in esseri intelligenti?

L'osso fossile di Homo erectus catalogato come KNM-ER 2598

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature Communications” riporta una ricerca su un osso fossile attribuito a un Homo erectus che ha portato alla scoperta di altri due fossili nella stessa area, vicino alla costa est del lago Turkana, in Kenya. Un team di ricercatori guidato da Ashley Hammond, assistente curatrice alla Divisione di Antropologia del Museo Americano di Storia Naturale, ha condotto un’indagine per cercare di capire se davvero quell’osso del cranio fosse il più antico fossile di Homo erectus o se, come alcuni sospettavano, provenisse da uno strato più recente e fosse stato spostato da acqua o vento. L’indagine supporta l’età attribuita al fossile di quasi 1,9 milioni di anni.

Balzo nell'Altrove di James Gunn (edizione americana)

Il romanzo “Balzo nell’Altrove” (“Transgalactic”) di James Gunn è stato pubblicato per la prima volta nel 2016. È il secondo libro della trilogia Transcendental e segue “Oltre l’ignoto”. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nel n. 1689 di “Urania” nella traduzione di Francesca Noto.

Quando Riley si risveglia nella Macchina della Trascendenza, scopre di essere su un pianeta abitato da creature simili a dinosauri carnivori. Vi abita anche una specie senziente ma ciò che interessa maggiormente a Riley è che i costruttori della Macchina hanno lasciato un’astronave ancora funzionante. Assieme a uno dei nativi, parte alla ricerca di Asha.

Quando Asha si risveglia nella Macchina della Trascendenza, scopre di essere su un pianeta abitato da una specie umanoide che la tratta come una sorta di divinità. A lei interessa solo andarsene dal pianeta e per sua fortuna non è isolato ma c’è un’ambasciata Dorian. Asha convince l’ambasciatore locale a prestarle un’astronave e, assieme a uno dei nativi, parte alla ricerca di Riley.

Un molare inferiore di uno degli umani moderni scoperti nella grotta di Bacho Kiro

Un articolo sulla rivista “Nature” riporta uno studio genetico su alcuni esseri umani che vissero nella grotta di Bacho Kiro, nell’odierna Bulgaria, i più antichi umani moderni finora datati con ragionevole certezza. Un team di ricercatori è riuscito a ottenere DNA dalle ossa disponibili, analizzato al Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology di Lipsia, in Germania. Il confronto con le caratteristiche genetiche delle odierne popolazioni europee e asiatiche mostra come quegli antichi umani si diffusero e che essi avevano alcuni antenati Neanderthal.

Le cronache di Medusa di Stephen Baxter e Alastair Reynolds (edizione britannica)

Il romanzo “Le cronache di Medusa” (“The Medusa Chronicles”) di Stephen Baxter e Alastair Reynolds è stato pubblicato per la prima volta nel 2016. È il seguito ufficiale del romanzo breve “Incontro con Medusa” (“A Meeting with Medusa”) di Arthur C. Clarke. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nel n. 18 di “Urania Jumbo” nella traduzione di Fabio Feminò.

Il contatto con le “meduse” di Giove è stato un’impresa straordinaria per Howard Falcon ma essere un cyborg capace di fare cose impossibili per un normale essere umano lo lascia ancor più isolato. Nonostante ciò, a volte viene considerato utile per compiere alcune missioni davvero speciali, ad esempio quando alcune macchine diventano senzienti.

Nel 1968 la corsa allo spazio è una parte della guerra fredda tra USA e URSS e le missioni lunari ne costituiscono una parte importante. Quando viene avvistato un asteroide in rotta verso la Terra, l’inimiciza tra le due superpotenze deve lasciare strada a una collaborazione per salvare il mondo da una catastrofe.