Recensioni

Blog recensioni

Occhio di gatto di Roger Zelazny (edizione britannica)

Il romanzo “Occhio di gatto” (“Eye of Cat”) di Roger Zelazny è stato pubblicato per la prima volta nel 1982. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nel n. 1677 di “Urania”.

Billy Cavallo Nero Cantante è un cacciatore davvero speciale dato che per molti anni ha dato la caccia a prede aliene. Si è ormai ritirato da quell’attività ma il governo mondiale richiede i suoi servizi per una missione un po’ diversa per la quale le sue doti possono essere ancora molto utili: proteggere un diplomatico alieno da un membro della sua stessa specie.

La missione richiede alcune capacità davvero speciali e Billy Cavallo Nero Cantante decide di ricorrere all’aiuto di un alieno unico nel suo genere, un mutaforma che è l’ultimo individuo della sua specie ed è dotato di varie capacità fisiche e mentali. Conosciuto come Gatto, l’alieno accetta di aiutare Billy ma in cambio gli chiede di potergli dare la caccia dopo la fine della missione.

Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) e la dottoressa Agnes Jurati (Alison Pill) in Et in Arcadia Ego, Parte 2 (Immagine cortesia CBS All Access/ Amazon Prime Video)

“Et in Arcadia Ego, Parte 2” (“Et in Arcadia Ego, Part 2”) è il decimo episodio della serie “Star Trek: Picard” e segue “Et in Arcadia Ego, Parte 1”. È l’episodio finale della prima stagione. È disponibile negli USA sulla piattaforma di streaming CBS All Access e in molte altre nazioni su Amazon Prime Video.

La dottoressa Agnes Jurati (Alison Pill) libera Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) ma il problema è convincere Soji (Isa Briones) a non contattare la civiltà di sintetici che potrebbe sterminare gli organici. Allo stesso tempo serve una difesa contro la flotta romulana in arrivo. Il dottor Altan Inigo Soong (Brent Spiner) fa una scoperta inquietante.

Nascita del superuomo o Più che umano di Theodore Sturgeon

Il romanzo “Nascita del superuomo”, conosciuto anche come “Più che umano”, (“More Than Human”) di Theodore Sturgeon è stato pubblicato per la prima volta nel 1953. È il risultato dell’unione di un racconto scritto in precedenza con altre due parti scritte appositamente per ottenere il romanzo. Vinse l’International Fantasy Award. In Italia è stato pubblicato come “Nascita del superuomo” da Mondadori nel n. 62 di “Urania” nella traduzione di Bruna Del Bianco, dall’Editrice Nord nel n. 14 di “Cosmo Oro”, di nuovo da Mondadori all’interno del n. 23 de “I Massimi della Fantascienza” e nel n. 5 di “Urania Collezione” nella traduzione di Riccardo Valla e come “Più che umano” da Giano Editore in “Violadelpensiero” nella traduzione di Norman Gobetti.

La vita dell’idiota è sempre stata solitaria ma quando per caso incontra Evelyn Kew un contatto mentale tra i due crea un contatto umano come nessuno dei due aveva mai provato. Purtroppo il folle padre della ragazza aggredisce l’idiota ferendolo gravemente e, quando Evelyn cerca di fermarlo, la ferisce mortalmente. L’idiota viene soccorso dai Prodd, una coppia di contadini che si prende cura di lui e in qualche modo lo adotta.

Dopo diversi anni, la signora Prodd rimane incinta e l’idiota lascia la coppia per tornare a vivere per conto suo. L’incontro con Janie, una bambina telecinetica, e con le gemelle Bonnie e Beanie, capaci di teletrasportarsi, dà inizio a una sorta di simbiosi. L’idiota torna dai Prodd e scopre che il figlio che hanno avuto è affetto da sindrome di Down, eppure ha capacità mentali sovrumane che lo fanno diventare la mente di una gestalt.

Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) e 7 di 9 (Jeri Ryan) in Et in Arcadia Ego, Parte 1 (Immagine cortesia CBS All Access/ Amazon Prime Video)

“Et in Arcadia Ego, Parte 1” (“Et in Arcadia Ego, Part 1”) è il nono episodio della serie “Star Trek: Picard” e segue “A Pezzi”. È disponibile negli USA sulla piattaforma di streaming CBS All Access e in molte altre nazioni su Amazon Prime Video.

L’astronave La Sirena raggiunge il pianeta natale di Soji (Isa Briones), dove viene intercettata dall’astronave di Narek (Harry Treadaway) e successivamente raggiunta dal cubo Borg, riattivato da 7 di 9 (Jeri Ryan). Le difese del pianeta disabilitano tutte le astronavi, che vengono costrette all’atterraggio. Sul pianeta, emergono le prime verità sugli organismi sintetici.

Abisso di Dean Koontz (edizione britannica)

Il romanzo “Abisso” (“The Eyes of Darkness”) di Dean Koontz è stato pubblicato per la prima volta nel 1981. In Italia è stato pubblicato da Fanucci / Time Crime.

Christina “Tina” Evans sta ricostruendo la sua vita dopo aver perso il figlio Danny in un tragico incidente. Sembra finalmente giunta a una svolta positiva nel suo lavoro quando comincia a vedere scritte di varia natura accomunate dal fatto che affermano che Danny non è morto.

Inizialmente Tina pensa che il suo ex marito Michael se la stia prendendo con lei dopo l’amaro divorzio che ha seguito la morte del loro figlio ma quando lo affronta si rende conto che lui non c’entra. Si rivolge a Elliot Stryker, un avvocato che ha incontrato tramite conoscenti comuni, per ottenre la riesumazione del corpo di Danny ma qualcuno tenta di ucciderla.