Recensioni

Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) e 7 di 9 (Jeri Ryan) in Et in Arcadia Ego, Parte 1 (Immagine cortesia CBS All Access/ Amazon Prime Video)

“Et in Arcadia Ego, Parte 1” (“Et in Arcadia Ego, Part 1”) è il nono episodio della serie “Star Trek: Picard” e segue “A Pezzi”. È disponibile negli USA sulla piattaforma di streaming CBS All Access e in molte altre nazioni su Amazon Prime Video.

L’astronave La Sirena raggiunge il pianeta natale di Soji (Isa Briones), dove viene intercettata dall’astronave di Narek (Harry Treadaway) e successivamente raggiunta dal cubo Borg, riattivato da 7 di 9 (Jeri Ryan). Le difese del pianeta disabilitano tutte le astronavi, che vengono costrette all’atterraggio. Sul pianeta, emergono le prime verità sugli organismi sintetici.

Abisso di Dean Koontz (edizione britannica)

Il romanzo “Abisso” (“The Eyes of Darkness”) di Dean Koontz è stato pubblicato per la prima volta nel 1981. In Italia è stato pubblicato da Fanucci / Time Crime.

Christina “Tina” Evans sta ricostruendo la sua vita dopo aver perso il figlio Danny in un tragico incidente. Sembra finalmente giunta a una svolta positiva nel suo lavoro quando comincia a vedere scritte di varia natura accomunate dal fatto che affermano che Danny non è morto.

Inizialmente Tina pensa che il suo ex marito Michael se la stia prendendo con lei dopo l’amaro divorzio che ha seguito la morte del loro figlio ma quando lo affronta si rende conto che lui non c’entra. Si rivolge a Elliot Stryker, un avvocato che ha incontrato tramite conoscenti comuni, per ottenre la riesumazione del corpo di Danny ma qualcuno tenta di ucciderla.

Soji (Isa Briones) e Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) in A Pezzi (Immagine cortesia CBS All Access/ Amazon Prime Video)

“A Pezzi” (“Broken Pieces”) è l’ottavo episodio della serie “Star Trek: Picard” e segue “Nepenthe”. È disponibile negli USA sulla piattaforma di streaming CBS All Access e in molte altre nazioni su Amazon Prime Video.

Sul cubo Borg, Elnor (Evan Evagora) ha bisogno di aiuto per sfuggire a Narissa (Peyton List). La dottoressa Agnes Jurati (Alison Pill) deve affrontare le conseguenze di ciò che ha fatto. Jean-Luc Picard (Patrick Stewart) e Soji (Isa Briones) arrivano sull’astronave La Sirena e il Capitano Rios (Santiago Cabrera) ha una reazione inaspettata.

Garibaldi a Gettysburg e Ritorno a Gettysburg di Pierfrancesco Prosperi

Il romanzo “Ritorno a Gettysburg” di Pierfrancesco Prosperi è stato pubblicato per la prima volta nel 2020 da Mondadori all’interno del n. 206 di “Urania Collezione”. È il seguito di “Garibaldi a Gettysburg”.

Andrea Venier è stato trasportato indietro nel tempo fino all’inizio della battaglia di Gettysburg, dove cerca di avvertire Giuseppe Garibaldi di ciò che sta per accadere. Tuttavia, succede qualcosa di imprevisto e Andrea viene nuovamente spostato nel tempo, ancor più indietro. Quando finalmente arriva il momento di partecipare alla battaglia assieme al gruppo italiano, i sudisti ottengono una vittoria schiacciante grazie a nuove armi.

Nonostante i tentativi di Garibaldi e degli altri generali unionisti di limitare i danni, i sudisti prendono lentamente il sopravvento ribaltando le sorti della guerra civile. Non più paghi della secessione, i sudisti invadono gli stati del Nord ottenendo una riunificazione secondo le loro condizioni.

Al Clark di Jonathan G. Meyer

Il romanzo “Al Clark” di Jonathan G. Meyer è stato pubblicato per la prima volta nel 2014. È il primo libro della serie Al Clark. È inedito in Italia.

Al Clark si risveglia senza memoria, al punto che legge il suo nome quando si guarda attorno per cercare di capire la sua situazione. Esplorando alla capsula in cui era in animazione sospesa, incontra un ragazzo che era già sveglio da un po’ e scopre di essere su un’astronave in viaggio verso un pianeta da colonizzare. Assieme, cominciano a risvegliare altre persone, incluso il capitano.

Con almeno una parte dell’equipaggio risvegliata, diventa possibile cominciare a valutare seriamente la situazione della missione. Gli aspiranti coloni si rendono conto che il loro viaggio è terminato e l’astronave è in orbita attorno ad Avalon, il pianeta che deve diventare la loro nuova casa. I loro problemi, invece, non sono finiti perché il pianeta è abitato e l’indagine sulle ragioni per cui l’equipaggio non è stato risvegliato nel modo previsto indica che c’è stato un sabotaggio.