Steven Moffat lascia la produzione di Doctor Who, lo sostituirà Chris Chibnall

Steven Moffat al Comic Con 2008
Steven Moffat al Comic Con 2008

Steven Moffat (foto ©Ewen Roberts) passerà il testimone di showrunner della serie televisiva “Doctor Who” a Chris Chibnall, il creatore della celebrata serie “Broadchurch”. Chibnall raccoglierà il difficile compito di mantenere il successo di una delle istituzioni britanniche dopo la decima stagione. Questo avvicendamento è accompagnato da importanti decisioni della BBC riguardo la messa in onda delle prossime stagioni e purtroppo significa innanzitutto che il prossimo episodio trasmesso sarà lo speciale natalizio del 2016.

Negli ultimi 15 anni, Chris Chibnall ha accumulato una notevole esperienza sia come produttore esecutivo che come sceneggiatore dopo essere stato autore di opere teatrali per alcuni anni. È stato creatore, produttore e autore della serie drammatica “Born and Bred”, andata in onda dal 2002 al 2005. È stato sceneggiatore per la serie “Life on Mars”. Ha anche esperienza con “Doctor Who” dato che è stato l’autore di vari episodi a cominciare da “42” ed è anche stato co-produttore e autore principale dello spinoff “Torchwood”.

Chris Chibnall ha già fatto esperienza anche come showrunner con le serie “Law & Order: UK”, “Camelot” e soprattutto “Broadchurch”, che ha ricevuto vari premi e notevoli apprezzamenti da pubblico e critica. Insomma, ha l’esperienza necessaria a gestire una serie come “Doctor Who” ed è notoriamente anche un fan fin dai tempi della serie classica. Dovrà però attendere prima di cominciare il suo nuovo lavoro.

La BBC ha deciso di rimandare la trasmissione della decima stagione di “Doctor Who”, l’ultima gestita da Steven Moffat, al 2017, pare in primavera. Ufficialmente, la BBC ha preferito tenere questa stagione da parte e trasmetterla quando potrà essere un evento perché nel 2016 ci sono gli Europei di calcio e le Olimpiadi che cattureranno molta attenzione.

L’undicesima stagione, la prima creata dal Chris Chibnall, verrà trasmessa nel 2018, con le date che devono essere ancora decise. Non è chiaro chi produrrà l’episodio natalizio del 2017. Altri punti di domanda riguardano i protagonisti della serie: la nuova compagna arriverà nel prossimo speciale natalizio o nella decima stagione? Soprattutto, Peter Capaldi continuerà a interpretare il Dottore dopo la decima stagione? In sostanza, il 2016 sarà un anno in cui attenderemo qualche risposta.

Steven Moffat ha gestito “Doctor Who” sfruttando al meglio gli elementi wibbley-wobbley timey-wimey della serie. In oltre 50 anni di storia, l’unica costante è stata il cambiamento perciò dovremo aspettarci qualcosa di diverso da Chris Chibnall. È invece scontato che da subito ci saranno quelli che lo criticheranno e rimpiangeranno la gestione Moffat.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *