March 2021

La città dell'orca di Sam J. Miller (edizione britannica)

Il romanzo “La città dell’orca” (“Blackfish City”) di Sam J. Miller è stato pubblicato per la prima volta nel 2018. Ha vinto il John W. Campbell Memorial Award come miglior romanzo dell’anno. In Italia è stato pubblicato da Zona 42 nella traduzione di Chiara Reali.

Quando l’orcamante arriva a Qaanaaq su un catamarano trainato da un’orca e con un orso polare al guinzaglio, diventa il centro dell’attenzione di tutta la popolazione cittadina. Come tante altre famiglie, la sua si era dispersa in seguito alle guerre climatiche e una pista l’ha portata in quello che è considerato uno degli ultimi baluardi della civiltà.

Tra gli argomenti delle discussioni sull’orcamante ci sono le vecchie storie su una tecnologia che permetteva di creare un legame mentale tra una persona e un animale. In una città colpita da vari problemi tra cui la nuova malattia conosciuta come il frantumo, un evento come l’arrivo della donna genera ulteriore caos.

L'Homo erectus conosciuto come uomo di Giava

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature Ecology & Evolution” riporta uno studio genetico su popolazioni del Sud-Est asiatico insulare che mostra la presenza nel loro DNA di geni ereditatati dai Denisova, un’altra specie umana oggi estinta, ma nessuna traccia di incroci con altri ominini di cui esistono invece fossili. Un team di ricercatori guidato dal dottor João Teixeira dell’Università australiana di Adelaide ha esaminato il DNA di 426 persone provenienti da 10 popolazioni diverse alla ricerca di possibili tracce di incroci con popolazioni di cosiddetti super-arcaici ma senza risultati.

The Showstoppers di Jonathan Cooper

Il romanzo “The Showstoppers” di Jonathan Cooper è stato pubblicato per la prima volta nel 2016. È inedito in Italia.

Il Colonnello Lethbridge-Stewart ha ben altro a cui pensare che a un nuovo programma televisivo. Non avrebbe mai detto che la sua carriera militare avrebbe incluso un livello di burocrazia come quello che ha dovuto affrontare ultimamente e spera che arrivino presto cambiamenti per il meglio. Quando incontra un ex commilitone che lavora come stuntman per la televisione e gli parla di strani avvenimenti legati all’attore Aubrey Mondegreene, la questione gli sembra una distrazione ma lui ed Anne Travers si rendono conto che qualcosa di strano sta avvenendo davvero.

Harold Chorley sta cercando di capire come mai ha completamente dimenticato ciò che gli è accaduto nel corso di molti giorni ed è convinto che il Colonnello Lethbridge-Stewart sia dietro il suo problema. Quando tenta di ottenere informazioni, finisce invece invischiato in una strana storia di complotti.

Sunlight di Kristian Joseph

Il romanzo “Sunlight” di Kristian Joseph è stato pubblicato per la prima volta nel 2020. È il primo libro della serie Titans, Cranes & Monsters’ Games. È inedito in Italia.

La città di Sovrana è al centro di scontri aperti e intrighi dietro le quinte che alla fine portano al caos con rivolte e omicidi. Tradimenti, inganni e segreti costiutiscono la normalità, soprattutto se c’è di mezzo il misterioso Ministero dell’Uomo. Si tratta di una situazione in cui fidarsi di qualcuno è un rischio. Ben pochi sembrano avere qualche modo di opporsi senza soccombere.

Sam Royle pensa che i suoi genitori fossero traditori ma qual è la verità sul programma segreto di sviluppo tecnologico che stavano portando avanti e che sembra bloccato senza di loro? Qualcuno pensa che Sam sia la chiave per portare alla sua conclusione il programma chiamato Titano con importanti conseguenze per il futuro.

La singolarità dell'asteroide binario di James F. L. Keeric

Il romanzo “La singolarità dell’asteroide binario” di James F. L. Keeric è stato pubblicato per la prima volta nel 2018 e in una seconda edizione nel 2019. Nel 2020 ne è stata pubblicata una cosiddetta Young Edition per ragazzi 16+. È il primo libro della serie “Gli Amanti di Sisifo”.

Jack è un abitante di Base Alta, una base spaziale in orbita attorno alla Terra, davvero particolare perché è un trovatello di cui nessuno conosce le origini il cui DNA mostra alcune particolarità. Ha appena passato i vent’anni e vorrebbe viaggiare nello spazio. L’occasione arriva quando Hasch arriva a Base Alfa con la sua Laika, l’astronave con cui esplora gli asteroidi cercando metalli di valore.

Iris sta indagando in incognito per conto della Guardia Spaziale Internazionale su un traffico di una droga chiamata Neve d’Europa. Sull’astronave Kuiper sta cercando prove per smascherare le persone dietro quel traffico ma viene scoperta. Per pura fortuna sfugge a un tentativo di omicidio ma è costretta a tentare la sorte su un guscio di salvataggio con poche provviste.