March 16, 2017

Il cranio trovato nella grotta di Aroeira (Foto cortesia Javier Trueba)

Un articolo pubblicato sulla rivista “Proceedings of the National Academy of Sciences” descrive lo studio del più antico cranio fossile scoperto in Portogallo, nella grotta di Aroeira. Un team diretto all’archeologo João Zilhão che include l’antropologo Rolf Quam della Binghamton University ha scoperto questo cranio incompleto che ha un’età stimata di circa 400.000 anni assieme a resti di animali e vari reperti che includono attrezzi di pietra tra cui parecchie asce.