Al via i playoff NBA 2015



Domani, sabato 18 aprile 2015 cominciano i playoff NBA 2015. In questa stagione gli infortuni hanno pesantemente condizionato il rendimento di alcune squadre. Il risultato è che tre delle quattro finaliste di Conference di un anno fa, Oklahoma City Thunder, Indiana Pacers e Miami Heat, non hanno raggiunto i playoff. Invece, tutte le squadre della Shouthwest Division li hanno raggiunti, un segno del livello altissimo della Western Conference.

Diamo un’occhiata alle serie del primo turno dei playoff e alle possibilità che hanno le varie squadre di andare avanti.

Eastern Conference

(1) Atlanta Hawks – (8) Brooklyn Nets

Gli Atlanta Hawks hanno fatto un deciso passo avanti confermando i progressi del progetto dell’allenatore capo Mike Budenholzer, che è arrivato dai San Antonio Spurs. Ciò vuol dire che la squadra ha migliorato soprattutto in difesa. Ora la squadra deve dimostrare di poter competere ai massimi livelli e lì l’esperienza è limitata. Secondo me vinceranno facilmente il primo turno contro i Brooklyn Nets, che hanno abbandonato l’idea di vincere con i veterani e stanno ricostruendo la squadra perciò hanno raggiunto i playoff solo grazie alla debolezza della Eastern Conference. Per gli Hawks il difficile arriverà nei turni successivi ma secondo me possono raggiungere le finali di Conference.

(2) Cleveland Cavaliers – (7) Boston Celtics

I Cleveland Cavaliers hanno faticato a trovare la chimica di squadra ma per LeBron James si è trattato di un percorso che ha già compiuto con i Miami Heat. Ora la squadra sembra pronta per i playoff e l’unico dubbio riguarda la salute di Kyrie Irving, che ultimamente ha avuto qualche problema all’anca destra. I Boston Celtics, che stanno seguendo un nuovo progetto con un allenatore capo giovane non sembrano in grado di creare problemi ai Cavaliers ma possono guardare al futuro. Non sono certo che i Cavaliers siano pronti per vincere il titolo NBA ma secondo me potrebbero arrivare comunque alle finali NBA.

(3) Chicago Bulls – (6) Milwaukee Bucks

I Chicago Bulls sono una squadra davvero buona anche se Derrick Rose non sarà al meglio ma non mi danno l’impressione di poter andare avanti nei playoff. Perfino i dirigenti sembrano avere dubbi, soprattutto sull’allenatore capo Tom Thibodeau. I Milwaukee Bucks sono tornati ai playoff con Jason Kidd come allenatore capo ma non credo che possano battere i Bulls. Secondo me, Chicago vincerà il primo turno ma poi perderà la semifinale di Conference.

(4) Toronto Raptors – (5) Washington Wizards

Questa è una serie interessante che potrebbe andare anche a gara 7. I Toronto Raptors hanno vinto le tre partite di stagione regolare contro i Washington Wizards ma i playoff sono un’altra cosa. I Raptors rimangono i favoriti ma una vittoria degli Wizards non sarebbe per me una sorpresa enorme. In ogni caso, penso che i vincitori perderanno la semifinale di Conference.

Western Conference

(1) Golden State Warriors – (8) New Orleans Pelicans

Nelle scorse stagioni, i Golden State Warriors avevano un attacco formidabile, in questa stagione hanno migliorato la difesa e questo può fare la differenza nei playoff. È il motivo per cui quest’anno mi convincono davvero. I New Orleans Pelicans hanno ottenuto un grande risultato raggiungendo i playoff nella durissima Western Conference ma rischiano perfino il 4-0 in questa serie. Secondo me, gli Warriors sono contendenti per raggiungere almeno le finali NBA e potrebbero perfino vincere il titolo.

(2) Houston Rockets – (7) Dallas Mavericks

Gli Houston Rockets hanno avuto una grande stagione nonostante l’infortunio di Dwight Howard, che ha dichiarato che giocherà al servizio della squadra. Credo che per loro sia l’anno decisivo dopo stagioni buone ma con playoff deludenti. I Dallas Mavericks sono una squadra esperta ma non credo che possano battere i Rockets. Per Houston, i problemi verranno nei turni successivi e secondo me perderebbero un altro derby texano se sarà contro i San Antonio Spurs.

(3) Los Angeles Clippers – (6) San Antonio Spurs

I Los Angeles Clippers hanno terminato un’eccellente stagione dopo la burrascosa fine dell’era Sterling ma questo primo turno è davvero duro per loro. I San Antonio Spurs hanno terminato una stagione complicata a causa di qualche infortunio e l’allenatore capo Gregg Popovich ha adottato una strategia a lungo termine accettando di perdere partite per avere le sue stelle sane per i playoff. I Clippers sono davvero forti ma secondo me non sono abbastanza costanti mentre gli Spurs soprattutto nei playoff sono ottimi perciò penso che vinceranno questa serie. Il problema per gli Spurs è che nelle prossime serie non avranno il fattore campo a favore perciò sarà difficile vincere ancora il titolo NBA. Secondo me possono comunque arrivare almeno alle finali di Conference.

(4) Portland Trail Blazers – (5) Memphis Grizzlies

I Portland Trail Blazers hanno la posizione 4 perché hanno vinto la Northwest Division ma i Memphis Grizzlies hanno un record migliore perciò avranno il vantaggio del fattore campo. È una regola che genera confusione perciò spero che la NBA la abolisca considerando solo il record per le posizioni nei playoff. Le due squadre hanno uno stile di gioco ben diverso: più veloce quello dei Blazers, più controllato quello dei Grizzlies. Entrambe le squadre hanno avuto qualche problema durante la stagione regolare e non hanno convinto delle loro possibilità. Secondo me i Grizzlies vinceranno questa serie ma perderanno la semifinale di Conference.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *