November 12, 2020

Il pugno dell’uomo di Davide Del Popolo Riolo

Il romanzo “Il pugno dell’uomo” di Davide Del Popolo Riolo è stato pubblicato per la prima volta nel 2020 da Mondadori nel n. 1684 di “Urania”. Ha vinto il Premio Urania 2019.

Quando Alexandra prende in mano le redini della Famiglia Anderson-Brown dopo la morte di sua nonna e si candida alla carica di sindaca, ha tutte le intenzioni di fare del suo meglio nell’amministrazione della Città. La sua prima grande sfida arriva con una nuova malattia che inizialmente colpisce le Fosse, i bassifondi, ma pian piano si diffonde arrivando anche nelle Torri dei patrizi.

La Città è la Città è un motto passato di generazione in generazione da tempo immemorabile a rimarcarne l’immutabilità, ma assieme all’epidemia arriva Ian Derrick, un uomo che comincia la sua attività politica scagliandosi contro gli inumani, i membri delle tre specie che condividono la Città con gli umani. Liquidato inizialmente come un estremista irrilevante, la sua violenza verbale rappresenta solo l’inizio di ciò che ha in serbo.