July 29, 2020

Rousettus aegyptiacus

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature” riporta una ricerca genetica sui pipistrelli che rivela alcune loro caratteristiche che li rende particolarmente resistenti ai virus e anche al cancro. Un team di scienziati del consorzio Bat1K, che ha lo scopo di sequenziare il genoma di tutte le specie di pipistrelli, ha generato e analizzato sei genomi di elevatissima qualità che li rendono dieci volte più completi di quelli disponibili in precedenza. Ciò ha permesso di individuare una serie di geni che aiutano a spiegare l’evoluzione del volo e dell’ecolocazione.