Cinema

Blog che parlano di cinema

Norman Spinrad nel 2006

Norman Richard Spinrad è nato il 15 settembre 1940 a New York, negli USA. Norman Spinrad ha conseguito un Bachelor of Science al City College di New York nel 1961. Successivamente, ha fatto vari lavori vivendo in varie città, anche in Europa. Ha accumulato esperienza nel campo dei media lavorando per programmi radiofonici e, dopo aver iniziato a fare lo scrittore, occasionalmente come sceneggiatore scrivendo ad esempio un episodio della serie originale di “Star Trek”.

In campo letterario, Norman Spinrad ha esordito nel 1963 ma fino al 1966 ha fatto lo scrittore solo part-time. Anche quando lo è diventato a tempo pieno, non è stato particolarmente prolifico. Fin dal suo primo romanzo, “La civiltà dei solari” (“The Solarians”) del 1966, si può vedere la sua tendenza a non avere mezze misure nello sviluppo di temi anche scabrosi come quello sessuale.
Nel corso della sua carriera, Norman Spinrad non ha mai vinto i maggiori premi nel campo della fantascienza, probabilmente anche a causa delle controversie che hanno accompagnato le sue opere. È senza dubbio un autore che sviluppa temi difficili in modo estremo. È il motivo per cui è al centro di controversie ma è anche il suo pregio principale.

Diana Rigg nel 1973 (Foto NBC Television)

Ci ha lasciati nella giornata di ieri l’attrice Diana Rigg a causa di un cancro che le era stato diagnosticato in marzo.

Enid Diana Elizabeth Rigg, questo è il suo nome completo, nacque il 20 luglio 1938 a Doncaster, nello Yorkshire. La carriera di attrice di Diana Rigg cominciò a teatro e alla fine degli anni ’50 cominciò a trovare anche parti in produzioni televisive. La fama arrivò quando venne scelta per interpretare Emma Peel nella serie “Agente speciale” (“The Avengers”).

David Duchovny nel 2013

David William Duchovny è nato il 7 agosto 1960 a New York, negli USA. Nel 1993 arrivò il grande successo per David Duchovny quando cominciò a interpretare l’agente Fox Mulder nella serie “X-Files” (“The X-Files”). È celebre anche come protagonista delle le serie “Californication”, andata in onda tra il 2007 e il 2014, e “Aquarius”, andata in onda tra il 2015 e il 2016. Duchovny è stato anche produttore esecutivo di entrambe le serie.

Patrick Stewart nel 2019

Patrick Stewart è nato il 13 luglio 1940, a Mirfield, nel West Riding of Yorkshire, in Inghilterra. Patrick Stewart accettò di lavorare in produzioni americane per motivi puramente economici. Ciò gli permise di essere notato ed essere scelto per interpretare Jean-Luc Picard nella serie “Star Trek: The Next Generation”. All’epoca c’era scetticismo sulla possibilità di rimodernare la saga di Star Trek e l’attore si aspettava di tornare in Inghilterra dopo una stagione. Alla fine, la serie durò sette stagioni, Stewart partecipò anche ad alcuni film legati alla saga e prestò la voce ad alcuni videogiochi legati alla serie.

Nel corso della sua vita, Patrick Stewart si è sposato tre volte e ha avuto un totale di due figli. Suo figlio Daniel è diventato anche lui attore. Per la sua attività di attore, Patrick Stewart ha ricevuto vari premi e onoreficenze. Non solo non ha smesso di lavorare ma recentemente ha ripreso il ruolo di Jean-Luc Picard nella serie “Star Trek: Picard”. Questo ruolo gli ha dato la fama internazionale ma l’attore ha contribuito a formarlo e sta continuando a influenzarne l’evoluzione.

Ennio Morricone nel 2012

È arrivata la notizia della morte nella notte del compositore Ennio Morricone. Era stato ricoverato in una clinica a Roma in seguito a una caduta che gli aveva procurato una frattura al femore.

Si potrebbe scrivere un’enciclopedia per analizzare le centinaia di musiche scritte da Ennio Morricone. Le sue colonne sonore, che includono una vasta gamma di stili, hanno fatto la storia del cinema contribuendo al successo di molti film di tutti i generi. Sarà ricordato come uno dei più grandi compositori della storia del cinema.