Hugh Laurie nel 2012

James Hugh Calum Laurie, questo è il suo nome completo, è nato l’11 giugno 1959 a Oxford, in Inghilterra. Ha ottenuto fama a livello televisivo partecipando alle serie “The Black Adder”, “A Bit of Fry and Laurie” con l’amico Stephen Fry, e “Jeeves and Wooster”. In varie occasioni ha mostrato non solo le sue capacità di attore ma anche di musicista dato che ha imparato a suonare vari strumenti a partire dalla sua infanzia.

Dopo aver accumulato fama per anni nella natia terra britannica, Hugh Laurie è diventato celebre anche negli USA quando ha cominciato a interpretare il burbero ma geniale dottor Gregory House nella serie “Dr. House – Medical Division” (“House, M.D.”) nel 2004. Nel corso delle otto stagioni della serie, Laurie ha vinto due Golden Globe come miglior attore assieme a vari altri premi.

Killing Titan di Greg Bear

Il romanzo “Killing Titan” di Greg Bear è stato pubblicato per la prima volta nel 2015. È il secondo libro della trilogia War Dogs e segue “War Dogs”. È al momento inedito in Italia.

Dopo una missione su Marte nel corso della guerra contro gli alieni conosciuti come Antag (Antagonisti), Michael Venn è in isolamento in una sorta di quarantena perché gli viene detto del timore che lui e altri Skyrine (Sky+marine) siano stati contaminati. Dopo essere stato interrogato su ciò che hanno trovato su Marte, teme che il futuro non gli riservi nulla di buono.

Quando si sta aspettando il peggio, Michael Venn viene liberato da una donna che gli spiega che ci sono umani che non accettano ciò che è stato detto loro dagli alieni conosciuti come Guru. Per sperare di scoprire la verità sulla guerra in atto nel sistema solare, Venn dovrà tornare su Marte ma stavolta quella è solo una tappa di un viaggio più lungo.

Nuovi indizi che il piumaggio ebbe origine almeno 250 milioni di anni fa

Un articolo pubblicato sulla rivista “Trends in Ecology & Evolution” riporta nuovi indizi sull’origine del piumaggio che confermano che si sia evoluto a partire da circa 250 milioni di anni fa tra alcune forme di vita superstiti della devastante estinzione di massa avvenuta alla fine del periodo Permiano. Un team di ricercatori coordinato dall’Università britannica di Bristol ha combinato informazioni riguardanti fossili con altre ottenute attraverso analisi di biologia molecolare per ottenere una conclusione che conferma un’ipotesi avanzata dopo la scoperta di pterosauri piumati.

L'eterno addio di Chen Qiufan

Il racconto breve “Il fiore di Shazui” di Chen Qiufan è stato pubblicato per la prima volta nel 2012. In Italia è stato pubblicato da “Future Fiction” all’interno della seconda edizione dell’antologia “L’eterno addio” nella traduzione di Alessandra Cristallini.

Il villaggio di Shazui era abitato da pescatori finché i profondi cambiamenti avvenuti in Cina non hanno spinto l’urbanizzazione con la conseguenza che molti nuovi edifici sono continuamente in costruzione lì e in altri villaggi vicini. Anche l’uso di tecnologie modernissime si diffonde nell’area attorno alla baia di Shenzhen e un uomo che si sta nascondendo può confondersi nella crescente popolazione di migranti che arrivano a Shazui.

Annunciati i vincitori dell’iniziativa Shell Ocean Discovery XPRIZE

Il progetto Shell Ocean Discovery XPRIZE ha annunciato i suoi vincitori nel corso di una cerimonia tenuta al Museo Oceanografico di Monaco, parte dell’Istituto Oceanografico. L’iniziativa era stata annunciata nel dicembre 2015 da Peter Diamandis, presidente e amministratore delegato di XPRIZE, allo scopo di sostenere lo sviluppo di tecnologie di esplorazione degli oceani. Un premio di bonus da un milione di dollari è stato assegnato dalla NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration) americana.