September 28, 2023

Il fossile di Bohemolichas incola (a) e diverse viste della relativa riproduzione tridimensionale con i contenuti del suo apparato digerente evidenziati in tonalità di rosso e blu (c)

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature” riporta uno studio su un fossile di trilobite della specie Bohemolichas incola risalente a circa 465 milioni di anni fa, nel periodo Ordoviciano Medio, che rivela i contenuti del suo intestino nell’ultimo pasto avvenuto prima della sua morte. Un team di ricercatori ha sottoposto il fossile in straordinario stato di conservazione a una sofisticata microtomografia con luce di sincrotrone che ha permesso di creare una riproduzione tridimensionale che mostra anche i contenuti del suo tratto intestinale. Ciò ha rivelato che questo trilobite aveva mangiato alcuni invertebrati marini come ostracodi, bivalvi ed echinodermi.