July 2023

Fondazione: Il trionfo di David Brin

Il romanzo “Fondazione: Il trionfo” (“Foundation’s Triumph”) di David Brin è stato pubblicato per la prima volta nel 1999. È il terzo libro della cosiddetta seconda trilogia della Fondazione e segue “Fondazione: Il Caos”. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nel n. 46 di “Urania Jumbo”.

Hari Seldon dovrebbe aver completate il suo compito relativo alla creazione delle Fondazioni ma ci sono ancora alcuni punti della psicostoria che gli danno da pensare. Un incontro con una persona esterna al progetto che gli suggerisce alcuni collegamenti tra le caratteristiche del suolo di alcuni pianeta e la psicostoria lo intrigano e lo portano a iniziare un viaggio la cui destinazione finale è inaspettata.

Il robot che usava l’identità di Dors Venabili incontra Lodovik Trema, il quale le consegna la testa di R. Giskard Reventlov. Dors comincia a rivivere i ricordi di Giskard, a cominciare da quelli collegati a R. Daneel Olivaw, il quale sta portando avanti un piano che rivela al suo assistente Zun Lurrin.

fossili di Repenomamus robustus e Psittacosaurus lujiatunensis con alcuni dettagli ingranditi delle loro interazioni che sono considerati tra le prove che siano morti durante una lotta

Un articolo pubblicato sulla rivista “Scientific Reports” descrive quello che sembra a tutti gli effetti uno scontro in cui un mammifero della specie Repenomamus robustus ha attaccato un dinosauro della specie Psittacosaurus lujiatunensis. Un team di ricercatori ha esaminato fossili scoperti nell’odierna Cina risalenti a circa 125 milioni di anni fa, nel periodo Giurassico, che offrono le prime prove di un mammifero che dava la caccia a un dinosauro. I due animali impegnati in una lotta mortale rimasero invischiati in una colata di un fango vulcanico analogo a quello chiamato in gergo lahar lasciando la testimonianza di quella lotta.

Nemici nell'infinito di E.C. Tubb

Il romanzo “Nemici nell’infinito” di E.C. Tubb è stato pubblicato per la prima volta nel 1952 con il titolo originale “Alien Universe” e lo pseudonomo Volsted Gridban e ristampato nel 2009 come “The Green Helix” e il vero nome dell’autore. In Italia è stato pubblicato da Mondadori su “Urania” a puntate in appendice dal n. 190 al n. 205 e nel n. 817 senza indicazione del traduttore e da Profondo Rosso ne “I libri di Profondo Rosso” nella traduzione di Luigi Cozzi.

Caleb comanda il suo astrocargo, una vecchia astronave con la quale riesce a guadagnare nonostante la concorrenza di grossi commercianti spaziali. Cerca di non preoccuparsi della sparizione di varie astronavi nell’iperspazio ma il problema diventa importante per lui quando il professor Armitage gli offre la possibilità di ottenere un guadagno enorme se troverà sua figlia, tra i passeggeri di una delle astronavi scomparse.

Solo una delle astronavi scomparse è stata ritrovata ma il professor Armitage sostiene che ci sono alieni all’opera che attaccano astronavi umane. Caleb accetta di compiere un viaggio con una destinazione del tutto sconosciuta che li porta in un altro universo.

La rifondazione di Dune di Frank Herbert

Il romanzo “La rifondazione di Dune” (“Chapterhouse Dune”) di Frank Herbert è stato pubblicato per la prima volta nel 1985. È il sesto libro della saga di Dune e segue “Gli eretici di Dune”. In Italia è stato pubblicato dall’Editrice Nord nel n. 75 di “Cosmo Oro”, da Sperling & Kupfer nel n. 6 di “Sperling Serial” e da Fanucci in “Fanucci Narrativa” e ne “Il ciclo di Dune”, tutti nella traduzione di Giampaolo Cossato e Sandro Sandrelli.

Le Matres Onorate continuano a conquistare pianeti controllati dalle Bene Gesserit. Lampadas, dove c’era un’importante scuola delal Sorellanza, è caduto e la direttrice Lucilla è riuscita solo a condividere le sue memorie con Rebecca, una Reverenda Madre Selvatica ebrea. Gli ebrei sono riusciti a fuggire sul pianeta Gammu ma devono nascondersi in una non-camera.

Sul pianeta della Casa Capitolare, le Bene Gesserit stanno cercando di replicare il deserto dell’antico Arrakis per far rivivere i grandi vermi. Per cercare di ribaltare le sorti di quella che sembra una guerra ormai persa, è indispensabile far crescere un ghola del bashar Miles Teg ma Duncan Idaho ha le sue idee sul bambino. Duncan è anche preso dalla sua relazione con Murbella, la Matre Onorata catturata che sta per diventare una Reverenda Madre dopo essere stata addestrata come Bene Gesserit.

Spirito di Napa Tei di Lars Schlichting

Il romanzo “Spirito di Napa Tei” di Lars Schlichting è stato pubblicato per la prima volta nel 2023 da Mondadori in un numero speciale di “Urania”.

Will Steiner è un cadetto della Earth Space Agency che ha tutte le intenzioni di combattere quella che ritiene essere una minaccia da parte delle quattro specie aliene in contatto con l’umanità. Essere assegnato alla base di Napa Tei, dove suo padre è stato ucciso, forse da alieni, non è certo ciò che si aspettava, anche perché la sua vera missione consiste nello spiare gli alieni.

Il ruolo ufficiale di Will Steiner è quello di rappresentare l’umanità e mantenere i rapporti con le specie aliene sulla base spaziale di Napa Tei, costruita proprio per creare una convivenza tra specie diverse. Il suo incontro con gli alieni è difficile per la diffidenza reciproca ma risulta ben diverso da quel che si aspettava, anche a causa di alcune profezie.