July 2022

Mya di Mondo9 di Dario Tonani

Il romanzo “Mya di Mondo9” di Dario Tonani è stato pubblicato per la prima volta nel 2022 da Mondadori nel n. 45 di “Urania Speciale”. È il seguito di “Naila di Mondo9”.

Myahara, o semplicemente Mya, ha trascorso i suoi primi anni in uno pneumosnodo tra le dune di Mondo9. Quando la sua vita comincia davvero fuori dallo pneumosnodo, trova vari modi di mettersi nei guai e ciò è molto facile su un pianeta difficile come Mondo9. Quando incrocia la Madrigale, una nave piumata fuori dal normale, la sua vita cambia ma è ancora separata da sua madre Naila. La Corsa dei Dodic’Anni, la competizione più importante di Mondo9, rappresenta anche una possibilità per Naila di ritrovare sua figlia.

Ready Player One di Ernest Cline

Il romanzo “Ready Player One” (“Ready Player One”) di Ernest Cline è stato pubblicato per la prima volta nel 2011. In Italia è stato pubblicato da DeAgostini in “DeA Planeta”, da I Libri di Isbn/Guidemoizzi nel n. 10 di “Special books” e da Mondadori nel n. 33 di “Urania Jumbo”, tutti nella traduzione di Laura Spini.

James Halliday ha creato OASIS (Ontologically Anthropocentric Sensory Immersive Simulation), un mondo virtuale che negli anni ’40 del XXI secolo è diventato per certi versi più importante di quello fisico perché chiunque può accedervi gratuitamente e costruirvi una vita parallela. Quando Halliday muore, lascia la sua creatura in eredità a chi per primo riuscirà a risolvere una serie di sfide basate su “easter egg” riguardanti gli anni ’80 del XX secolo.

Wade Watts è un adolescente che vive nell’area più povera di Oklahoma City e ha idolatrato James Halliday per tutta la vita perciò conosce perfettamente tutti i riferimenti pop che potrebbero essere utili per vincere la sfida. Tuttavia, è solo uno dei milioni di “gunter”, come vengono chiamati i cacciatori di easter egg, che vorrebbero l’eredità di Halliday. Tra di essi, c’è anche l’amministratore delegato di IOI (Innovative Online Industries), una multinazionale che vorrebbe sfruttare OASIS per usi commerciali e ha i mezzi per liberarsi dei concorrenti anche in modi non legali.

La lettera inviata alla SEC

Elon Musk ha annunciato di aver fatto saltare l’accordo per acquistare Twitter siglato alla fine di aprile 2022 per un valore di circa 44 miliardi di dollari. Il miliardario sostiene che i dirigenti del social network non hanno fornito i dati previsti dall’accordo, in particolare quelli relativi ai profili falsi usati da spammer. Questa sua posizione è stata spiegata in una lettera inviata per conto suo da un avvocato alla Securities and Exchange Commission (SEC), l’autorità che vigila sulla Borsa americana. I dirigenti di Twitter hanno annunciato l’intenzione di citare in giudizio Elon Musk perciò la storia è tutt’altro che finita.

Permafrost di Alastair Reynolds

Il romanzo breve “Permafrost” (“Permafrost”) di Alastair Reynolds è stato pubblicato per la prima volta nel 2019. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nel n. 1704 di “Urania” nella traduzione di Stefano Ternavasio.

Valentina Lidova ha ormai 71 anni quando ha la possibilità di partecipare a un esperimento che riguarda l’applicazione di una teoria matematica sviluppata decenni prima da sua madre. Il suo interesse non è scientifico perché lo scopo dell’esperimento è di inviare la sua coscienza dal 2080 al 2028 all’interno del corpo di un’altra persone. Se avrà successo, potrà tentare di alterare il passato per evitare l’estinzione dell’umanità che si sta avvicinando nel suo presente ma ci sono molte incognite.

Il mondo di Durdane di Jack Vance

Il romanzo “Il mondo di Durdane” (“The Anome”, conosciuto anche come “The Faceless Man”) di Jack Vance è stato pubblicato per la prima volta nel 1971 a puntate sulla rivista “The Magazine of Fantasy and Science Fiction” e nel 1973 come libro. In Italia è stato pubblicato dall’Editrice Nord nel n. 48 di “Cosmo Argento”, all’interno de “I Grandi Cicli” “Ciclo completo del mondo di Durdane” e all’interno del n. 3.23 dei “Tascabili Super Omnibus” e da Mondadori nel n. 234 di “Urania Collezione” nella traduzione di Gaetano Staffilano.

Mur è solo un ragazzino quando comincia i riti di purificazione della setta dei Chiliti in cui è cresciuto. La sua aspirazione è diventare un musico come il suo padre biologico, che non ha mai conosciuto, ma il suo padre putativo Osso Higajou ha altri piani per lui. Profondamente insoddisfatto dall’asservimento di sua madre al suo padre putativo e dalla rigida disciplina imposta ai membri della setta, Mur fugge e assume il nome Gastel Etzwane.

Il piano di Gastel Etzwane è di appellarsi all’Anome, conosciuto anche come l’Uomo senza volto, il misterioso uomo che ha il controllo dei torc, i collari esplosivi indossati dai cittadini dello stato di Shant. Gastel vuole ottenere la cancellazione del contratto di servitù di sua madre ma la procedura di appello è costosa e il ragazzo deve passare attraverso varie vicissitudini.