December 2021

Armilla Meccanica 1: Nel Cielo di Fabio Carta

Il romanzo “Armilla Meccanica 1: Nel Cielo” di Fabio Carta è stato pubblicato per la prima volta nel 2021 da Inspired Digital Publishing. È il primo libro della serie Armilla Meccanica.

Una crisi economica ha colpito le colonie della Via Lattea creando problemi soprattutto a persone comuni. Alcuni invece hanno approfittato della situazione per migliorare il loro status e acquisire potere. Ciò è successo perfino nella Metrobubble, la capitale finanziaria della galassia, che è stata colpita in modo particolare dallo slittamento temporale esistente tra i diversi sistemi e dalla crisi. Un uomo che si fa chiamare Meklord ha infatti preso il potere nella Metrobubble.

A opporsi al Meklord ci sono i queer, nativi del pianeta, ma la loro resistenza sembra generare disordini che non portano ad alcun miglioramento. Per poter ottenere qualche risultato concreto, c’è chi tra i queer è pronto ad usare qualsiasi mezzo. Anche su altri pianeti c’è chi vuole cambiamenti. È il caso dell’ex mek-operaio Geuse, una delle vittime della crisi.

The Condition of Muzak di Michael Moorcock

Il romanzo “The Condition of Muzak” di Michael Moorcock è stato pubblicato per la prima volta nel 1977 e in una versione rivista nel 1979. È il quarto romanzo della serie di Jerry Cornelius e segue “The English Assassin”. È inedito in Italia.

In un’Europa ormai in piena decadenza in cui le nazioni si sono frammentate, Jerry Cornelius e altre persone vicine a lui sono ormai come i personaggi della commedia dell’arte. Jerry porta più caos che ordine, anche perché è frammentato in diverse realtà.

The Midnight People di John Peel

Il romanzo “The Midnight People” di John Peel è stato pubblicato per la prima volta nel 2019. È inedito in Italia.

Hobo riceve la telefonata di Greg Morton, un vecchio amico che si è trasferito da tempo nel villaggio di Monknash, il quale gli dice che qualcosa di molto strano sta succedendo dalle sue parti. Il ragazzo sembra molto spaventato e la telefonata viene interrotta. La mamma di Hobo chiama la polizia di Monknash ma il conestabile che va a controllare la situazione richiama dicendo che Greg ha solo fatto al suo amico uno scherzo che è andato un po’ troppo in là.

Hobo non è per nulla convinto della spiegazione perché Greg non è il tipo che fa scherzi del genere. Lui e Lucy Wilson decidono di andare a verificare di persona cosa stia succedendo con la scusa di passare qualche giorno dagli zii di Hobo che abitano in quella zona. Quando incontrano Greg, trovano il suo comportamento molto strano e nel villaggio non è l’unico. Perché tanti abitanti vanno in continuazione in una grotta vicina al villaggio e c’è sempre qualcuno che trova il modo di impedire a Hobo e Lucy di andare a visitarla?

Il futuro di un altro tempo di Annalee Newitz

Il romanzo “Il futuro di un altro tempo” (“The Future of Another Timeline”) di Annalee Newitz è stato pubblicato per la prima volta nel 2017. In Italia è stato pubblicato da Fanucci nella traduzione di Giorgia De Santis.

Tess è in una missione nel tempo che ha lo scopo di modificare la linea temporale in meglio. Un gruppo di uomini sta cercando di eliminare tutti i diritti delle donne per poi distruggere le Macchine che permettono il viaggio nel tempo fissando la linea temporale da loro creata.

Durante un passaggio nel 1992, Tess va a un concerto in cui sa che la sua versione più giovane è presente assieme alle sue amiche. Per quelle ragazze, ancora adolescenti, si tratta di un momento chiave perché finiscono per uccidere un loro compagno di scuola per salvare una di loro. Le ragazze nascondono il loro omicidio ma le conseguenze saranno pesanti e Tess le ha già vissute.

Il racconto “Madre” (“Mother”) di Shovon Chowdhury è stato pubblicato per la prima volta nel 2020 da Future Fiction all’interno dell’antologia “Avatar. Fantascienza contemporanea indiana” nella traduzione di Gabriella Gregori.

Madre si prende cura delle persone prestando attenzione alla loro salute, ai loro bisogni ma anche a combinare buoni incontri sentimentali in modo che tutti trovino se non l’anima gemella almeno un buon matrimonio combinato. Tuttavia, se qualcuno si comporta male, sa anche essere una Madre severa.