July 2016

La natura dell'acqua, Virtualmente tua e La storia dell'acqua di Nina Munteanu

Il racconto “La natura dell’acqua” di Nina Munteanu è stato pubblicato per la prima volta nel 2016. In Italia è stato pubblicato da Mincione Edizioni in e-book nella collana “Future Fiction” nella traduzione di Fiorella Moscatello.

Hilda è andata al distributore pubblico di acqua ma quando finalmente arriva il suo turno, dopo un’ora di attesa, la sua Water Card viene respinta. A Hilda non resta che qualche triste ricordo del passato e soprattutto i racconti di sua madre, che le ha spiegato come veniva gestita l’acqua prima dei cambiamenti climatici e prima che diventasse una proprietà di Canada Corp.

“La natura dell’acqua” è un racconto del tipo che si spera sia fantascienza ma si teme che non lo sia. Chi pensa che la visione del futuro di Nina Munteanu sia esagerata può leggere il suo saggio “La storia dell’acqua”, che contiene una serie di spunti che hanno ispirato il racconto.

Masayoshi Son nel 2008

La holding giapponese delle telecomunicazioni SoftBank Group Corp. ha raggiunto un accordo per acquistare l’azienda britannica di microprocessori ARM Holdings Plc per 24,3 miliardi di sterline, pari a circa 29 miliardi di Euro o 32 miliardi di dollari che verranno pagati in contanti. L’offerta era stata annunciata ieri e dopo qualche ora è arrivata la conferma che era stata accettata.

From Time to Time di Jack Finney

Il romanzo illustrato “From Time to Time” di Jack Finney è stato pubblicato per la prima volta nel 1995. È il seguito di “Indietro nel tempo”. È al momento inedito in Italia.

Simon “Si” Morley ha deciso di rimanere nel 1882 dopo il suo viaggio nel tempo e si è sposato con Julia. Dopo qualche tempo però sente la necessità di tornare nella sua epoca originaria per verificare cosa sia successo al progetto governativo sui viaggi nel tempo. Lì viene coinvolto in una missione molto diversa da quella originale.

John McNaughton ha mantenuto i ricordi del progetto dopo l’interferenza di Si Morley perché anche lui è un viaggiatore nel tempo. Tornato nella sua epoca, scopre ciò che è successo ed è in grado di intervenire a sua volta per ripristinare la vecchia linea temporale. Le interferenze nella storia diventano un nuovo fondamento nel progetto e quando Si Morley ritorna nel XX secolo gli viene proposto di provare a impedire lo scoppio della I Guerra Mondiale.

Sorgente di Yellowstone e gli archei che vivono in essa (Immagine cortesia Mircea Podar et al.)

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature Communications” descrive la scoperta di una microrganismo chiamato Nanopusillus acidilobi in una sorgente calda e acida nel Parco Nazionale di Yellowstone, negli USA, assieme a un organismo ospite appartenente al genere Acidilobus. Entrambi gli organismi sono archei, quindi appartenenti a un dominio diverso da quello di piante, animali e qualsiasi altro eucariote.

Arma Infero II: I Cieli di Muareb di Fabio Carta

Il romanzo “Arma Infero II: I Cieli di Muareb” di Fabio Carta è stato pubblicato per la prima volta nel 2016 in ebook da Inspired Digital Publishing. È il seguito di “Arma Infero”.

Karan e Lakon si sono separati e Karan porta la sua amata dama Luthien a Gargan, dalla famiglia di lei. Tutti sanno che una guerra è imminente e vengono fatti i preparativi del caso ma Karan vuole anche sposare la sua amata. La sua mancanza di conoscenza degli usi e costumi locali rende il suo progetto complicato.

Per Karan la vita con Luthien rappresenta solo una parentesi più o meno elegiaca in mezzo ai suoi compiti come maniscalco e come cavaliere. Continua i suoi studi degli zodion per scoprire i segreti delle antichissime tecnologie che ne hanno permesso la costruzione e riesce a modificarli per farli diventare fauni volanti ma si scontra con problemi pratici e tradizioni.