November 17, 2015

Esempio che illustra come l'app Google comprende domande complesse (Immagine cortesia Google. Tutti i diritti riservati)

Google ha rilasciato la nuova applicazione mobile per la ricerca, già conosciuta come Google Search, nella versione per Android e per iOS. Ora offre la possibilità di rispondere a domande complesse, dichiarando di aver fatto un notevole passo in avanti rispetto alle precedenti capacità di interpretare le richieste degli utenti. Ora l’app capisce realmente il significato di ciò che l’utente chiede (per ora solo in inglese).