June 2015

Nanotubo di carbonio visto con un microscopio a effetto tunnel. (Foto Taner Yildirim, The National Institute of Standards and Technology - NIST)

Nantero, un’azienda specializzata nello sviluppo di nanotubi di carbonio, ha annunciato che quel tipo di tecnologia è in fase di applicazione per la creazione di un nuovo tipo di memorie non volatili in varie fabbriche nel mondo. Le NRAM, come vengono chiamate, potrebbero rivoluzionare il modo in cui i computer gestiscono la memoria perché hanno i vantaggi delle attuali RAM e NAND senza i loro difetti.

Il racconto “Restare indietro” (“Staying Behind”) di Ken Liu è stato pubblicato per la prima volta nel 2011. In Italia è stato pubblicato da Mincione Edizioni in e-book nella collana “Future Fiction” all’interno dell’antologia “Mono no aware e altre storie” nella traduzione di Francesco Verso.

Dopo la Singolarità, una quantità crescente di persone sfrutta la possibilità di trasferire la propria mente in una macchina. Non tutti però accettano questa nuova tecnologia e una minoranza rimane aggrappata alla propria esistenza fisica, spesso per motivi religiosi. Tuttavia, la vita vecchio stile nel mondo sempre più sottopopolato diventa sempre più dura.

Lester Del Rey con la moglie Judy Lynn nel 1974

Lester del Rey nacque il 2 giugno 1915 a Saratoga, nel Minnesota, negli USA. Sosteneva che quella fosse una parte del suo nome completo, molto più lungo, fornito in varie versioni, tuttavia sua sorella rivelò che il suo vero nome era Leonard Kapp. È stato uno scrittore di fantascienza e fantasy e molto attivo anche nel campo editoriale come direttore di riviste e collane di libri. Morì il 10 maggio 1993, lasciando un’eredità letteraria variabile tra storie di grande qualità e altre di livello molto inferiore ma anche un contributo molto importante nel campo editoriale.

Astronavi nell'abisso o Capitan Abisso di Norman Spinrad

Il romanzo “Astronavi nell’abisso”, conosciuto anche come “Capitan Abisso”, (“The Void Captain’s Tale”) di Norman Spinrad è stato pubblicato per la prima volta nel 1983. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nei nn. 1434 e 1619 di “Urania” nella traduzione di Antonella Pieretti.

Al Capitano del Vuoto Genro Kane Gupta viene affidato il comando dell’astronave Dragon Zephir. Generalmente i Piloti del Vuoto rimangono isolati dal resto dell’equipaggio, pure avendo formalmente tutti i privilegi degli ufficiali di bordo. Tuttavia, il Capitano scopre ben presto che Dominique Alia Wu è un Pilota davvero fuori dal normale.

Il Capitano diventa rapidamente ossessionato da Dominique Alia Wu e dal suo strano modo di concepire il suo compito. Tra i due comincia una complessa relazione sessuale ma allo stesso tempo stranamente spirituale. Dominique Alia Wu continua a effettuare regolarmente i Salti che permettono all’astronave di attraversare distanze interstellari ma cerca di convincere il Capitano a effettuare un Salto alla Cieca contro tutte le regole.