June 2015

Tra i prodotti acquistabili presso la Thule Enterprise c’è la tazza del modello Penguin Power. Si tratta di una tazza che fa parte di una linea prodotta da Linux Mall, che anni fa era un negozio on line americano che vendeva molte distribuzioni Linux e aveva creato la linea di gadget e magliette Penguin Power che raffiguravano Tux il pinguino nel suo aspetto classico disegnato da Larry Ewing nel 1996.

La caduta di Hyperion di Dan Simmons

Il romanzo “La caduta di Hyperion” (“The Fall of Hyperion”) di Dan Simmons è stato pubblicato per la prima volta nel 1990. È il secondo libro dei Canti di Hyperion ed è il seguito di “Hyperion”. Ha vinto i premi Locus e BSFA. In Italia è stato pubblicato da Interno Giallo nella collana “IperFICTION”, dal Club degli Editori, da Mondadori all’interno del n. 36 de “I Massimi della Fantascienza” e nel n. 279/280 dei “Classici Urania” e da Fanucci in “Fanucci Narrativa” nella traduzione di Gaetano L. Staffilano e all’interno del volume “I canti di Hyperion”.

Un gruppo di pellegrini ha raggiunto il pianeta Hyperion, dove l’apertura delle Tombe del Tempo sta provocando uno degli elementi di una crisi che rischia di distruggere l’Egemonia. I pellegrini dovranno affrontare lo Shrike, la misteriosa creatura che vive vicino alle Tombe del Tempo, con la prospettiva che solo uno di loro sopravviverà.

L’intera Egemonia è in pericolo a causa dell’attacco degli Ouster al pianeta Hyperion, un luogo strategico in cui si decide il futuro dell’umanità. Le intelligenze artificiali del TecnoNucleo sono alleate dell’Egemonia eppure i loro comportamenti sono ambigui. Un nuovo cibrido di John Keats rappresenta un collegamento tra i pellegrini e i leader dell’Egemonia e quello che comincia a scoprire, anche sul TecnoNucleo, è inquietante.

La home page del sito web Online Ancient Genome Repository (OAGR)

È on line il sito web Online Ancient Genome Repository (OAGR), una banca dati aperta dall’Australian Centre for Ancient DNA (ACAD) dell’Università australiana di Adelaide. Il sito ha lo scopo di raccogliere e offrire un accesso aperto a una raccolta di dati sul DNA proveniente da scheletri di antichi esseri umani ma anche di microbi trovati nelle loro placche dentali. Ciò permetterà a scienziati e insegnanti di tutto il mondo di usare questi dati per ricerche e a scopo didattico.

Google, Mozilla ed Apple hanno annunciato il progetto WebAssembly, un nuovo standard per andare oltre JavaScript e avere applicazioni web più veloci. Nel progetto è coinvolto anche Brendan Eich, l’inventore di JavaScript. WebAssembly sarà un linguaggio di tipo bytecode, che è a livello intermedio tra i linguaggi di programmazione e il linguaggio macchina. L’idea è di farlo diventare il nuovo standard per tutti i browser in tutte le piattaforme.

Destinazione Balder di Massimo De Faveri

Il romanzo “Destinazione Balder” di Massimo De Faveri è stato pubblicato per la prima volta nel 2012 da Plesio Editore nella collana “Sirio”.

Il detective Lajos Russell viene incaricato di condurre un’indagine sul magnate della finanza John Sherman, sospettato di traffici interstellari illeciti. Si tratta di un caso di alto profilo che richiede molta attenzione e coordinazione a vari livelli ma anche molta discrezione.

Per seguire una pista, Russell entra a far parte di una spedizione scientifica che ha lo scopo di esplorare il pianeta Balder per verificarne le possibilità di colonizzazione. Grazie anche al fatto che uno degli scienziati più importanti della spedizione e di sua figlia, Russell riesce a costruirsi una copertura plausibile ma avrà bisogno di tutto l’aiuto possibile per affrontare alcune sorprendenti scoperte.