December 13, 2014

La home page del sito Digital Einstein Papers

Una collaborazione tra l’Università americana di Princeton e l’israeliana Università ebraica di Gerusalemme ha permesso di mettere on line oltre 80.000 pagine di documenti scritti da Albert Einstein nel progetto Digital Einstein. I documenti corrispondono ad una serie di libri cartacei pubblicati negli anni scorsi dalla Princeton University Press.

Non si tratta dell’unico progetto che ha lo scopo di rendere disponibili a tutti gli scritti del grande scienziato. Già negli anni scorsi l’Università di Gerusalemme ha creato gli “Einstein Archives Online”. Entrambi i progetti sono portati avanti con la collaborazione del CalTech e includono non solo articoli scientifici ma anche lettere e altri scritti personali.