Doctor Who – verso l’Anniversario – l’Ottavo Dottore

Doctor Who - il film Special Edition
Doctor Who – il film Special Edition

Il 23 novembre 2013 cadrà il cinquantesimo anniversario di “Doctor Who”. Per celebrare questo importante momento ripercorriamo la storia del Dottore. Questo articolo ricorda l’Ottavo Dottore.

Interpretato da Paul McGann, l’Ottavo Dottore soffre inizialmente di amnesia a causa degli anestetici che vengono somministrati al Settimo Dottore nell’ospedale in cui viene portato dopo che viene colpito da proiettili quando rimane coinvolto in una guerra tra bande. La rigenerazione viene ritardata e ci mette un po’ per recuperare la memoria.

Quando si riprende, l’Ottavo Dottore abbraccia la vita con l’entusiasmo di un bambino che la sta scoprendo per la prima volta pur avendo di nuovo i suoi ricordi. È il primo a manifestare un’attrazione verso una donna nel film TV baciando Grace Halloway mentre nella serie classica una cosa del genere sarebbe stata inconcepibile.

Il film TV non ebbe alcun seguito televisivo ma l’Ottavo Dottore è diventato protagonista di un’incredibile quantità di storie in romanzi, fumetti e avventure audio. Queste formano un insieme eterogeneo e a volte incoerente. Per me è molto più facile seguire le avventure audio della Big Finish visto che vengono spesso trasmesse dalla BBC.

Nelle avventure audio c’è un lunghissimo arco narrativo in cui l’Ottavo Dottore salva Charlotte “Charley” Pollard dalla morte ma questo crea problemi allo spazio-tempo. Per rimettere le cose a posto, il Dottore entra in un altro universo, dove lui e Charley incontrano C’rizz, che per qualche tempo viaggia assieme a loro. Dopo varie avventure, i tre ritornano nell’universo originale. A causa di una parziale amnesia, il Dottore pensa che Charley ad un certo punto l’abbia lasciato.

La perdita di memoria è una trama ricorrente nelle avventure dell’Ottavo Dottore, che ha perso i ricordi di Samson e Gemma Griffin, che per qualche tempo sono stati suoi compagni. Tra i suoi compagni c’è anche un personaggio storico, Mary Shelley in avventure che strizzano l’occhio alle sue opere.

Un altro arco narrativo è dedicato ai viaggi dell’Ottavo Dottore assieme a Lucy Miller. Esso include il ritorno del Monaco, il Time Lord rinnegato incontrato per la prima volta dal Primo Dottore in “The Time Meddler“. Per qualche tempo viaggia con un’altra compagna, Tamsin Drew, e incontra di nuovo sua nipote Susan, che nel frattempo ha avuto un figlio, Alex. Alla fine di quell’arco narrativo il Dottore incontra una nuova compagna, Molly O’Sullivan.

I romanzi e i fumetti raccontano molte altre storie, compresi vari archi narrativi. In queste avventure, il Dottore viaggia assieme a vari compagni, incluso un Ice Warrior di nome Ssard che ha una storia d’amore con una donna umana di nome Stacy Townsend, con un aliena di nome Destrii, o meglio la Primatrix Destriianatos, un’altra umana di nome Sam Jones e occasionalmente altri ancora. Un Ottavo Dottore di una timeline alternativa dà a Elizabeth Klein le conoscenze che la porteranno a incontrare il Settimo Dottore.

La fine dell’Ottavo Dottore non era conosciuta anche se da qualche informazione data qua e là nella nuova serie televisiva di “Doctor Who” si poteva pensare che si fosse rigenerato durante la Guerra Temporale. Nei giorni scorsi, il mini-episodio “The Night of the Doctor” ha mostrato il Dottore che si rigenera sul pianeta Karn, dov’era già stato nell’avventura del Quarto Dottore “The Brain of Morbius“.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *