August 2012

Un confronto tra il sistema Kepler-47 e il nostro sistema solare (Immagine NASA/JPL-Caltech/T. Pyle)

L’anno scorso era stata annunciata la scoperta di Kepler-16b, un pianeta che orbita attorno a due stelle, adesso il telescopio spaziale Kepler ha scoperto che nel sistema binario Kepler-47 ci sono almeno due pianeti, uno dei quali all’interno della zona abitabile del sistema, ovvero la zona in cui l’acqua può essere allo stato liquido sulla superficie del pianeta in condizioni simili a quelle della Terra.

Una delle due navicelle Radiation Belt Storm Probes durante un test (Foto NASA/Charisse Nahser)

Quando in Italia era mattino, le due navicelle gemelle Radiation Belt Storm Probes (RBSP) sono partite con successo su un razzo Atlas V. Le navicelle gemelle RBSP hanno il compito di studiare le fasce di van Allen, due anelli – uno interno e uno esterno – di particelle elettricamente cariche creati dal campo magnetico della Terra che circondano l’equatore.

Come aveva promesso qualche tempo fa, la tennista belga Kim Clijsters ha annunciato il suo ritiro definitivo dall’attività agonistica dopo la sconfitta subita ieri agli US Open contro Laura Robson.

Doctor Who - Warriors of the Deep

“Warriors of the Deep” è la prima avventura della ventunesima stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1984 con il Quinto Dottore, Tegan e Turlough. Segue “The Five Doctors” ed è composta da quattro parti, scritta da Johnny Byrne e diretta da Pennant Roberts.

L'ammasso globulare Messier 56 (Foto NASA/ESA)

Il telescopio spaziale Hubble ha prodotto una nuova straordinaria immagine dell’ammasso globulare Messier 56 (conosciuto anche semplicemente come M 56 o con la sigla NGC 6779). Oltre che ad ammirare la bellezza dell’immagine, i dati raccolti hanno permesso agli astronomi di stabilire che questo ammasso è antichissimo, risalente a ben 13 miliardi di anni fa, quando l’universo era davvero giovane.