Romanzo

Il morbo bianco di Frank Herbert

Il romanzo “Il morbo bianco” (“The White Plague”) di Frank Herbert è stato pubblicato per la prima volta nel 1982. In Italia è stato pubblicato dall’Editrice Nord nel n. 151/152 della collana “Cosmo. Collana di Fantascienza” e nel n. 5 della collana “Tascabili Nord. Fantascienza”. John Roe O’Neill è un biologo molecolare americano i cui antenati erano emigrati dall’Irlanda ed è proprio lì che si trasferisce per una ricerca genetica. Quando una bomba piazzata da una frangia estremista dell’IRA uccide la sua famiglia la mente di O’Neill si frammenta e la personalità che ne esce dominante pianifica una vendetta terribile.

Ark di Stephen Baxter (edizione americana)

Il romanzo “Ark” di Stephen Baxter è stato pubblicato per la prima volta nel 2009. È il seguito di “Flood. Diluvio”. Nel 2025 il livello dei mari continua ad alzarsi e Patrick Groundwater deve usare tutte le sue risorse assieme ad altre persone ricche e lungimiranti per dare un futuro a sua figlia Holle. Lavorando assieme a quel che rimane delle strutture governative americane vengono preparati piani per cercare di assicurare la sopravvivenza alle generazioni future.

Progetto Terra di Algis Budrys

Il romanzo “Progetto Terra” (“Michaelmas”) di Algis Budrys è stato pubblicato per la prima volta nel 1977. Una versione più breve con varie differenze rispetto al romanzo è stata pubblicata nella rivista “Fantasy & Science Fiction” di luglio e agosto del 1976. In Italia è stato pubblicato dall’Editrice Nord nel n. 80 della collana “Cosmo. Collana di Fantascienza” e nel n. 2 della collana “I reprint di fantascienza”.

Volume dei Massimi della Fantascienza dedicato a Fritz Leiber

Il romanzo “Il verde millennio” (“The Green Millennium”) di Fritz Leiber venne pubblicato per la prima volta nel 1953. In Italia è stato pubblicato da Ponzoni Editore nel n. 149 della collana “I Romanzi del Cosmo” e nel n. 66 della collana “Cosmo. I Capolavori della fantascienza”, da Mondadori nel n. 751 della collana “Urania”, nel volume “Leiber” della collana “I Massimi della Fantascienza”, nel n. 196 della collana “Classici Urania” e nel n. 13 della collana “I Libri di Urania”.

Partenza da zero di James White

Il romanzo “Partenza da zero” (“Open Prison”, conosciuto anche come “The Escape Orbit”) di James White venne pubblicato per la prima volta nel 1963. Fu finalista al premio Nebula nella categoria miglior romanzo dell’anno per il 1965, anno della pubblicazione negli USA. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nei nn. 355 e 756 della collana “Urania” e nel n. 101 del giugno 2011 della collana “Urania Collezione” assieme al romanzo “Vita con gli automi”.