Racconto

Gesù Cristo, Rianimatore, iThink ergo sum e Un’intera immensa sovrastruttura di Ken McLeod

Il racconto “Gesù Cristo, Rianimatore” (“Jesus Christ, Reanimator”) di Ken MacLeod è stato pubblicato per la prima volta nel 2007. In Italia è stato pubblicato da Mincione Edizioni in e-book nella collana “Future Fiction” nella traduzione di Flora Staglianò.

La Seconda Venuta di Gesù doveva essere un evento epocale, invece fu un fiasco. Il suo arrivo fece una certa impressione ma c’erano troppe differenze tra le credenze su di lui e l’uomo che si era presentato, per non parlare delle presunte profezie che aveva lasciato.

Il quinto dragone di Ian McDonald

Il racconto “Il quinto dragone” (“The Fifth Dragon”) di Ian McDonald è stato pubblicato per la prima volta nel 2014. In Italia è stato pubblicato da Mincione Edizioni in e-book nella collana “Future Fiction” nella traduzione di Gabriella Gregori.

Adriana Corta è lavora nelle miniere sulla Luna e lì ha una relazione con Achi Debasso, un’ecologista di origine siriana. Sono due donne molto diverse che si sono trovate in una frontiera ostile ma in fase di grande espansione. Per il loro futuro sarà fondamentale decidere se tornare sulla Terra o continuare a vivere sulla Luna. Il punto di non ritorno sarà segnato dal momento in cui le loro ossa si saranno atrofizzate troppo per tornare sulla Terra.

Il racconto breve “Conversazioni con Yoni Rei” (“Conversaciones con Yoni Rei”) di Pepe Rojo è stato pubblicato per la prima volta nel 1998. In Italia è stato pubblicato da Mincione Edizioni in e-book nella collana “Future Fiction” nella traduzione di Valentina Manca.

Yoni Rei è stato fin dalla sua nascita la cavia di esperimenti da parte dell’azienda che letteralmente lo possiede. Nel corso del tempo, finisce per ribellarsi a ciò che gli è stato fatto con gli stessi terribili risultati degli esperimenti condotti su di lui.

Rumore grigio - Conversazioni con Yoni Rei di Pepe Rojo

Il racconto “Rumore grigio” (“Ruido gris”) di Pepe Rojo è stato pubblicato per la prima volta nel 1998. Ha vinto il premio “Kalpa” come miglior racconto di fantascienza della Universidad Autónoma Metropolitana e dalla Associazione Messicana di Fantascienza e Fantastico. In Italia è stato pubblicato da Mincione Edizioni in e-book nella collana “Future Fiction” nella traduzione di Valentina Manca.

In un futuro in cui i giornalisti possono avere una telecamera impiantata in un occhio, vanno continuamente alla ricerca di eventi di cui fare la cronaca. Più drammatici sono gli eventi maggiore è l’audience perciò i giornalisti devono cercare di avvicinarsi ai luoghi in cui essi avvengono perché è ciò che chiede il pubblico. Ciò può diventare pericoloso anche in maniere impreviste.

Il racconto “Stanotte sfilano cento fantasmi” di Xia Jia è stato pubblicato per la prima volta nel 2012. In Italia è stato pubblicato da Mincione Edizioni in e-book nella collana “Future Fiction” all’interno dell’antologia “Festa di primavera” nella traduzione di Gabriella Goria.

Ning è un bambino che sta crescendo sotto la severa tutela del Monaco in Via dei Fantasmi, dove lui è l’unica persona reale in mezzo a un gruppo di fantasmi. Il carnevale è l’occasione per scoprire di più su se stesso e sui fantasmi con cui vive ma cos’è reale?