Doctor Who

Only Human di Gareth Roberts

Il romanzo “Only Human” di Gareth Roberts è stato pubblicato per la prima volta nel 2005. È al momento inedito in Italia.

Il Nono Dottore vuole portare Rose Tyler e il Capitano Jack Harkness su Kegron Pluva ma il Tardis rileva una distorsione temporale causata da una macchina del tempo “sporca”. Il viaggio previsto deve attendere e il Dottore traccia la rotta per la Terra dell’inizio del XXI secolo.

I viaggiatori scoprono che c’è qualcosa di strano quando apprendono che un uomo vestito da uomo delle caverne è stato coinvolto in una rissa. Quando vanno all’ospedale in cui è stato portato, dove la sua presenza viene coperta da un falso allarme Ebola, il Dottore si rende conto che si tratta di un uomo di Neanderthal. Parlando con lui, capisce l’origine della distorsione temporale, che dev’essere eliminata per evitare altri problemi.

Doctor Who - The Masque of Mandragora

“The Masque of Mandragora” è la prima avventura della quattordicesima stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1976. Segue “The Seeds of Doom” ed è composta da quattro parti, scritta da Louis Marks e diretta da Rodney Bennett.

Il Quarto Dottore (Tom Baker) sta mostrando a Sarah Jane Smith (Elisabeth Sladen) stanze e locali vari all’interno del Tardis e a un certo punto arrivano alla sala comandi secondaria. Il Dottore attiva lo schermo e vede che nel vortex c’è un’energia vivente, conosciuta come Mandragora Helix. Il Tardis viaggia attraverso di essa e, quando alla fine si rimaterializza e atterra, ne porta un frammento con sé.

Il Duca di San Martino sta morendo e spira esattamente nel giorno che l’astrologo Hieronymous ha previsto. Suo figlio Giuliano diventa il nuovo Duca ma non crede alle superstizioni e in realtà c’è una macchinazione portata avanti da Hieronymous assieme al Conte Federico per impadronirsi del ducato. L’arrivo del Dottore e Sarah Jane, che senza saperlo portano un frammento di energia aliena, rende la situazione ancor più pericolosa.

John Barrowman nel 2014

Il 22 ottobre 2006 debuttò la serie televisiva “Torchwood”, uno spin-off di “Doctor Who”.

Il produttore Russell T Davies cominciò a sviluppare un’idea riguardante una serie di fantascienza prima ancora di cominciare a lavorare sulla nuova serie di “Doctor Who”. Il termine “Torchwood” venne utilizzato in origine per indicare proprio “Doctor Who”, di cui è un anagramma, durante le riprese dei primi episodi per sviare attenzioni indesiderate. Quando Russell T Davies ricominciò a pensare alla sua idea, decise di farne uno spin-off di “Doctor Who” e di usare “Torchwood” come titolo.

La nuova serie venne sviluppata con l’idea che fosse orientata a un pubblico più adulto rispetto a quello della serie madre ma vennero costruiti vari collegamenti per dare un’idea delle funzioni dell’Istituto Torchwood. Nell’episodio “L’impero del lupo” (“Tooth and Claw”) ne viene spiegata l’origine, decisa dalla regina Vittoria dopo aver incontrato il Dottore e aver scoperto l’esistenza di minacce aliene.

The Deviant Strain di Justin Richards

Il romanzo “The Deviant Strain” di Justin Richards è stato pubblicato per la prima volta nel 2005. È al momento inedito in Italia.

Una richiesta di soccorso viene captata dal Tardis e quando il Nono Dottore e Rose Tyler vengono a controllare il Dottore dice che è tutto a posto perché qualcuno ha risposto. Il Capitano Jack Harkness ammette di essere stato lui a rispondere e a quel punto i viaggiatori non possono che andare all’origine del segnale, sulla Terra all’inizio del XXI secolo.

Il Tardis porta i viaggiatori sulla penisola di Novrosk, dove c’è una vecchia base navale sovietica, ormai abbandonata. Quando arrivano le forze speciali russe, è chiaro che è successo qualcosa di grave e il Colonnello Levin che dirige l’operazione spiega che un corpo in pessime condizioni è stato trovato nel cerchio di pietre esistente nell’area. Chi o cosa l’ha ridotto così?

Doctor Who - Colony in Space

“Colony in Space” è un’avventura dell’ottava stagione della serie classica di “Doctor Who” trasmessa nel 1971. Segue “The Claws of Axos” ed è composta da sei parti, scritta da Malcolm Hulke e diretta da Michael Briant.

La storia

Tre Time Lord si incontrano per discutere del furto di file confidenziali che riguardano un’arma potentissima. Sono costretti ad ammettere che l’unico in grado di gestire una situazione del genere è il Dottore ma la missione richiede un viaggio nello spazio e in un’altra epoca perciò devono temporaneamente sospendere il suo esilio sulla Terra.

Il Terzo Dottore (Jon Pertwee) sta lavorando al Tardis quando esso si attiva e si smaterializza trasportando il Dottore e Jo Grant (Katy Manning), che vi era entrata, sul pianeta Uxarieus nel XXV secolo. Il Dottore si rende conto che sono stati i Time Lord a controllare il Tardis a distanza e deve capire perché l’abbiano inviato su quella che appare come una piccola colonia umana.