Benoit Mandelbrot

Ci ha lasciati a quasi 86 anni di età il grande matematico Benoît Mandelbrot. Era ricoverato in un ospizio di Cambridge, nel Massachussets, dove è morto a causa di un cancro al pancreas.

Il nome di Benoît Mandelbrot è indissolubilmente legato ai frattali, strutture matematiche a cui fu lui stesso a dare il nome nel 1975. Negli anni successivi altri matematici hanno sviluppato il concetto di frattale ma tra quelli del set di Julia, così chiamati perché basati sul lavoro di Gaston Julia, Mandelbrot ne sviluppò uno in particolare che è conosciuto come set di Mandelbrot.

La prossima settimana, con la prima gara di stagione regolare giocata com’è ormai tradizione il lunedi per poi giocare le altre il mercoledi e il giovedi, inizia l’Eurolega 2010/2011.

Ana Ivanovic

Qualcosa di curioso è successo oggi nel torneo WTA di tennis di Linz nell’incontro di secondo turno tra Ana Ivanovic e Barbora Zahlavova Strycova: dopo il primo game la serba si è sentita un po’ male e ha chiesto al giudice di sedia di andare in bagno ma al ritorno si è ritrovata punita con un penalty game.