Esemplare di axolotl (Foto cortesia IMP)

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature” descrive una ricerca sul genoma dell’axolotl (Ambystoma mexicanum), una specie di salamandra in grado di rigenerare i propri arti ma anche un midollo spinale distaccato e il tessuto della retina. Un team di ricercatori ha sequenziato il DNA di quest’animale per cercare di scoprire i segreti delle sue capacità di rigenerazione. Si tratta del più ampio genoma sequenziato finora con i suoi 32 miliardi di basi.

Abaddon's Gate - La fuga di James S. A. Corey

Il romanzo “Abaddon’s Gate – La fuga” (“Abaddon’s Gate”) di James S. A. Corey è stato pubblicato per la prima volta nel 2013. È il terzo nella serie Expanse e segue “Caliban – La guerra”. Ha vinto il premio Locus come miglior romanzo dell’anno. In Italia è stato pubblicato da Fanucci nella traduzione di Stefano A. Cresti.

La protomolecola che per qualche tempo era rimasta su Venere ha lasciato il pianeta per andare a costruire vicino a Urano l’Anello. Quando un ragazzo cinturiano con una navicella di fortuna passa attraverso l’Anello, finisce in un luogo sconosciuto e viene rapidamente ucciso da una violentissima decelerazione. Le immagini che ha inviato mettono in allarme tutto il sistema solare.

L’equipaggio dell’ex astronave della flotta marziana Rocinante ha avuto un buon periodo ma il governo marziano sembra improvvisamente intenzionato a riprendersi la sua proprietà e l’unica scappatoia sembra quella di lavorare per una giornalista diretta verso il sistema di Urano. Lì varie astronavi, civili e militari, in rappresentanza delle varie fazioni umane cercano di affrontare in vari modi quella nuova incognita.

Michael Burnham (Sonequa Martin-Green) e l'Imperatore (Michelle Yeoh) ne Il passato è il prologo (Immagine cortesia CBS / Netflix)

“Il passato è il prologo” (“What’s Past Is Prologue”) è il tredicesimo episodio della serie “Star Trek: Discovery” e segue “Sfrenata ambizione”.

Nota. Quest’articolo contiene spoiler su “Il passato è il prologo”.

Il Capitano Gabriel Lorca (Jason Isaacs) libera i suoi seguaci e dà inizio al suo colpo di stato contro l’Imperatore (Michelle Yeoh). Michael Burnham (Sonequa Martin-Green) è finita in mezzo a uno scontro mortale e deve cercare di salvare non solo se stessa ma anche l’equipaggio della USS Discovery.

Forever Autumn di Mark Morris

Il romanzo “Forever Autumn” di Mark Morris è stato pubblicato per la prima volta nel 2007. inedito in Italia.

A Blackwood Falls, una cittadina del New England, gli abitanti si stanno preparando per Halloween. Rick Pirelli è arrivato a casa, accompagnato da due suoi amici che vanno alla stessa scuola superiore, quando notano una strana luce verde provenire da un vecchio albero nel giardino. Quando scavano alle radici dell’albero trovano uno strano libro scritto in un linguaggio sconosciuto che però uno dei ragazzini riesce a leggere prima che Rick glielo tolga di mano.

Il Decimo Dottore e Martha Jones arrivano a Blackwood Falls alla ricerca della fonte di un’emissione di energia. Mentre una strana nebbia verde sembra aver invaso la cittadina, i due viaggiatori raggiungono la residenza della famiglia Pirelli, dove il Dottore pensa che l’energia sia stata emessa dall’oggetto che era sepolto. A chi appartiene quello strano libro? Qual è il collegamento con l’anziana vicina che ha la reputazione di essere preveggente?

Philip J. Farmer nel 2002

Philip José Farmer nacque il 26 gennaio 1918 a Terre Haute, nell’Indiana, negli USA. È famoso soprattutto per vari cicli di fantascienza come dei fabbricanti di universi e quello del Mondo del Fiume ma anche per tante altre opere spesso controverse per i temi legati a sesso e religione.

Nell’ultima fase della carriera, Philip J. Farmer aveva perso molta della sua carica innovativa e iconoclasta ma a quel punto certi tabù erano stati eliminati dal mondo della fantascienza e parte del merito è sua. L’autore morì il 25 febbraio del 2009 lasciando un’importante eredità e non solo nel campo della fantascienza e del fantasy.