Tecnologia

Nel week end la voce che Facebook chiuderà il 15 marzo ha cominciato a diffondersi: pare che una rivista on line abbia dato inizio a questa voce riportando le presunte dichiarazioni del fondatore di Facebook Mark Zuckerberg il quale avrebbe affermato che gestire il sito sarebbe diventato troppo stressante. Be’, da un sito che afferma che quest’anno gli alieni attaccheranno la Terra non è poi una notizia particolarmente sconvolgente.

È trascorso un mese dal mio passaggio al digitale terrestre dopo lo switch off avvenuto nella mia regione. Dopo i primi giorni in cui facevo una nuova memorizzazione automatica dei canali praticamente ogni giorno per controllare se ce ne fossero di nuovi e se qualcuno avesse cambiato numero ho cominciato a fare quest’operazione solo una volta alla settimana perché avevo notato che ormai i problemi che avevo avuto inizialmente con i canali RAI erano scomparsi e a volte non appariva nessun canale nuovo.

Ieri pomeriggio gli utenti di Skype, il programma leader nel mondo nella gestione delle chiamate telefoniche via VoIP, hanno cominciato ad avere grossi problemi di connessione che hanno lasciato molti milioni di persone nell’impossibilità di utilizzare Skype per le loro chiamate.

Un disegno della rotta delle sonde Voyager

Dopo oltre 33 anni di viaggio la sonda Voyager 1 è arrivata ai confini del sistema solare: finora infatti il vento solare che la colpiva aveva velocità supersonica ma nella zona di confine chiamata “termination shock” raggiunta dalla sonda esso rallenta fino a fermarsi.

Ieri è arrivato l’annuncio ufficiale dell’accordo con cui il produttore di PC Dell acquisterà Compellent Technologies, Inc., fornitore di soluzioni storage virtualizzate e per cloud computing. Dell acquisterà le azioni di Compellent a 27,75 dollari ciascuna in contanti per un totale di circa 960 milioni di dollari.