Sport

Un anno fa c’era chi sosteneva che Rafa Nadal fosse un giocatore finito per il grande tennis a causa dei suoi continui problemi di tendinite alle ginocchia e agli U.S. Open 2009 aveva anche problemi agli addominali. Ancora all’inizio dell’anno il suo ritiro agli Australian Open non era stato di certo un buon presagio per il suo futuro. Stanotte Nadal ha vinto per la prima volta gli U.S. Open, il suo terzo torneo del Grande Slam consecutivo, realizzando il “Career Slam” in quanto ora ha vinto almeno una volta tutti i tornei del Grande Slam.

Continua la favola di Kim Clijsters agli U.S. Open con la sua terza vittoria consecutiva (aveva saltato le edizioni 2006, 2007 e 2008 per un infortunio e per il suo ritiro) con la più facile delle vittorie su Vera Zvonareva, demolita in poco meno di un’ora con il punteggio di 6-2 6-1.