Massimo Luciani

Ricostruzione di Halszkaraptor escuilliei (Immagine cortesia Lukas Panzarin / Andrea Cau)

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature” descrive la scoperta di una specie di dinosauro imparentato con il Velociraptor ma con abitudini semi-acquatiche che visse circa 75 milioni di anni fa nell’odierna Mongolia. Chiamato Halszkaraptor escuilliei, aveva caratteristiche fisiche e uno stile di vita più ai moderni cigni che ai suoi cugini dell’epoca. Per questo motivo, un team di ricercatori guidati da Andrea Cau dell’Università di Bologna ritiene che facesse parte di un nuovo gruppo di dinosauri.

Un articolo pubblicato sulla rivista “Current Biology” descrive una ricerca che attraverso lo stato dell’arte di analisi statistiche ha testato modelli evolutivi comunemente utilizzanti nel campo della filogenetica per capire quale sia il gruppo di animali più antico comparso sulla Terra. Un team di ricercatori ha concluso che si tratta delle spugne, confermando alcune precedenti ricerche e contraddicendone altre che indicavano gli ctenofori come i più antichi in una controversia che continua da anni.

Red o Red: La prima luce di Linda Nagata (edizione americana)

Il romanzo “Red”, conosciuto anche come “Red: La prima luce” (“The Red: First Light”) di Linda Nagata è stato pubblicato per la prima volta nel 2013. È il primo libro della trilogia The Red. In Italia è stato pubblicato da Mondadori in “Oscar fantastica” e nel n. 1649 di “Urania”.

Il tenente James Shelley comanda una squadra dell’esercito americano in servizio nel Sahel africano. Lì opera come pattuglia per proteggere i civili locali dagli insorti in una guerra civile locale in cui gli USA sono intervenuti. Per ottenere gli obiettivi, i militari sono attrezzati con strumenti molto sofisticati, non solo armi e protezioni ma anche sistemi che li mantengono collegati tra di essi e con i loro superiori per coordinarsi al meglio ed essere sempre aggiornati su possibili pericoli.

Nessuna tecnologia, per quanto sofisticata, può assicurare a un soldato che non verrà ucciso durante uno scontro perciò James Shelley tiene mantiene sempre la sua attenzione ai livelli massimi per cercare di mantenere in vita se stesso e i membri della sua squadra. Ad assisterlo c’è un sesto senso che sembra informarlo dei pericoli in maniera più efficiente di qualsiasi strumento al punto che i suoi superiori cominciano a interessarsene per capire se dietro vi sia qualcuno.

Ricostruzione di Anchiornis huxleyi (Immagine cortesia Rebecca Gelernter)

Un articolo pubblicato sulla rivista “Palaeontology” descrive una ricerca sull’Anchiornis huxleyi, un piccolo dinosauro piumato che visse circa 160 milioni di anni fa nell’attuale Cina. Evan Saitta e Jakob Vinther dell’Università britannica di Bristol ha rivelato nuovi dettagli sul piumaggio di questi animali esaminando un esemplare molto ben conservato. La loro conclusione è che questa specie aveva un aspetto più soffice rispetto a quello aerodinamico dei moderni uccelli volanti.

Ridley Scott nel 2015 (Foto NASA/Bill Ingalls)

Ridley Scott è nato il 30 novembre 1937 a South Shields, in Inghilterra. Ha iniziato la sua carriera di regista con la televisione per poi passare al cinema con “I duellanti” del 1977. Ha segnato il cinema di fantascienza con “Alien” del 1979 e “Blade Runner” del 1982. Ha ottenuto risultati importanti in altri generi con film come “Thelma & Louise” del 1991 e “Il gladiatore” del 2000.