September 14, 2020

L'amministratore delegato di Arm Simon Segars

L’azienda leader nel campo dei processori per schede grafiche NVIDIA ha raggiunto un accordo per acquistare l’azienda britannica di microprocessori Arm Ltd. dalla holding giapponese delle telecomunicazioni SoftBank Group Corp. pagando 12 miliardi di dollari in contanti e 21,5 miliardi di dollari in azioni. L’accordo prevede ulteriori 5 miliardi di dollari che SoftBank potrebbe ricevere in certe condizioni e 1,5 miliardi di dollari per i dipendenti di Arm per un totale di 40 miliardi di dollari. L’operazione dovrebbe chiudersi in 18 mesi.