December 2019

Binary System di Eric Brown

Il romanzo “Binary System” di Eric Brown è stato pubblicato per la prima volta nel 2017. È il frutto dell’unione di due romanzi brevi pubblicati in precedenza. È inedito in Italia.

Cordelia “Delia” Kemp fa parte dell’equipaggio dell’astronave “L’orgoglio di Amsterdam” quando un guasto catastrofico ne provoca la distruzione. Delia ha la fortuna di riuscire a raggiungere uno shuttle ma esso viene gettato nel wormhole formato per portare l’astronave a destinazione. Il guasto l’ha invece aperto verso una destinazione sconosciuta, che risulta essere a circa 10.000 anni luce dalla Terra.

Nell’area di spazio in cui Delia è finita c’è un pianeta che è a malapena abitabile ma quando raggiunge la sua orbita, lo shuttle su cui viaggia viene abbattuto. Delia scopre che il pianeta, chiamato Valinda, è abitato da una specie ostile che l’ha conquistato molto tempo prima. I nativi senzienti sono usati come schiavi e, quando l’impianto neurale di Delia le permette di comunicare con loro, riesce a fuggire. Comprendere la storia recente del pianeta è cruciale per il suo futuro.

Uno strumento di modifica genetica basato su un gene saltellante per risultati più affidabili

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature” riporta l’uso della microscopia crioelettronica per catturare immagini di uno strumento di modifica genetica chiamato INTEGRATE nel corso del suo lavoro. Un team guidato da Sam Sternberg della Columbia University ha applicato questa tecnica che sfrutta un trasposone per migliorare i risultati di un sistema CRISPR-Cas grazie alla sua capacità di inserire sequenze di DNA in un genoma in modo affidabile. In sostanza, l’uso di un trasposone elimina i potenziali errori che i sistemi CRISPR-Cas possono creare tagliando il DNA.

Lethbridge-Stewart - Times Squared di Rick Cross

Il romanzo “Times Squared” di Rick Cross è stato pubblicato per la prima volta nel 2016. È inedito in Italia.

Il Generale Alistair Gordon Lethbridge-Stewart arriva a New York City assieme alla sua fidanzata Sally Wright e a suo nipote Owain Vine per quella che dovrebbe essere una vacanza. Invece, fin dal suo arrivo negli USA si trova coinvolto in una serie di misteri che cominciano con un gruppo di persone ricoverate in ospedale perché entrate in coma senza alcuna causa apparente.

Il Tenente Adrienne Kramer sta indagando assieme a un investigatore privato, Paul Dawson, quando lui viene ucciso in circostanze misteriose. Kramer continua il lavoro per conto suo ma è costretta a coinvolgere Lethbridge-Stewart per cercare di far luce su quello che risulta essere un nuovo piano della Grande Intelligenza.

Michael Moorcock nel 2016

Michael John Moorcock è nato il 18 dicembre 1939 a Londra, in Inghilterra. Come scrittore la sua carriera cominciò nel campo del fantasy con le prime storie di quello che è il suo personaggio più famoso, Elric di Melniboné, per continuare per decenni ad aggiungere romanzi e racconti in cui interpreta il genere heroic fantasy in modo personale.

La produzione di Michael Moorcock è molto varia e in certi casi difficile da etichettare perché mescola generi e sottogeneri in vari modi. La sua attività è resa più complessa dai suoi progetti musicali, che alterna a quelli letterari, e dal fatto che in vari casi ha pubblicato edizioni riviste di alcune opere con cambiamenti significativi.

L’attività di Michael Moorcock è andata avanti espandendo i vari cicli e sottocicli con romanzi e racconti più o meno interconnessi. Negli ultimi anni sembra essere meno attivo in campo letterario e più in quello musicale ma la sua produzione è già tale da richiedere un’enciclopedia per spiegare il grande multiverso da lui creato con tutte le interconnessioni tra i vari universi e i loro eroi generati dalla straordinaria fantasia di questo scrittore.

Regina King nel 2018

Il 15 dicembre (il 16 dicembre in Italia) è terminata la prima stagione della serie “Watchmen”.

La serie a fumetti “Watchmen” scritta da Alan Moore e illustrata da Dave Gibbons venne pubblicata tra il 1986 e il 1987 negli USA (tra il 1988 e il 1990 in Italia). La sua decostruzione della figura classica del supereroe ebbe una notevole influenza che andò perfino oltre il mondo dei fumetti arrivando a vincere un premio Hugo. Nel 2009 venne adattata in un film che suscitò parecchie controversie. La serie TV creata da Damon Lindelof è un seguito della serie a fumetti ambientato oltre trent’anni dopo e racconta eventi che col passare degli episodi risultano sempre più legati a quelli dei fumetti. La conseguenza è che per capire bene i vari riferimenti è necessario avere letto i fumetto o, se ci si accontenta di una comprensione generale, bisogna aver almeno visto il film.

La trama principale della serie TV si svolge a Tulsa, in Oklahoma, in un 2019 alternativo dove un gruppo di suprematisti bianchi conosciuto come Settimo Cavalleria che usa maschere che si ispirano a Rorschach costituisce la principale minaccia tre anni dopo un attacco nei confronti dei poliziotti della città. La conseguenza è una nuova legge che richiede ai poliziotti di mantenere la loro professione segreta, anche indossando maschere durante il lavoro. La serie è però caratterizzata da molti flashback riguardanti le vite dei vari protagonisti.