Buon compleanno Paul McGann!

Paul McGann nel 2015
Paul McGann nel 2015

Paul John McGann (foto ©Florida Supercon) è nato il 14 novembre 1959 a Liverpool, in Inghilterra.

Paul McGann ha studiato recitazione alla Royal Academy of Dramatic Art. Non viene da una famiglia di attori ma anche i suoi tre fratelli sono diventati attori. Dopo alcuni piccoli ruoli in produzioni televisive, il primo ruolo importante è arrivato con la partecipazione regolare alla serie “Give Us a Break”, anche se è durata solo una stagione di 8 episodi nel 1983-84.

Negli anni successivi, Paul McGann ha cominciato a trovare ruoli più o meno importanti anche in produzioni cinematografiche come “Shakespeare a colazione” (“Withnail and I”) del 1986, “L’impero del sole” (“Empire of the Sun”) del 1987 e “La vita è un arcobaleno” (“The Rainbow”) del 1989. Ha continuato ad avere ruoli in produzioni televisive come il film TV “The Importance of Being Earnest” del 1986 e la miniserie “The Monocled Mutineer” del 1986.

Negli anni ’90, Paul McGann ha avuto qualche ruolo in film come “Alien 3” del 1992 ma ha lavorato soprattutto per la televisione in produzioni come la miniserie “Nice Town” del 1992, il film TV “Caterina di Russia” (“Catherine the Great”) del 1995 e la miniserie “The Hanging Gale” del 1995. Ha anche cominciato a lavorare come narratore di audiolibri.

Nel 1996 è uscito il film TV di “Doctor Who” in cui Paul McGann ha interpretato l’Ottavo Dottore. Era una coproduzione della BBC con Universal Studios e Fox Broadcasting Network che aveva l’obiettivo di rilanciare la celeberrima serie, che era stata cancellata nel 1989. L’audience elevata in Gran Bretagna ma bassa negli USA portò alla rinuncia da parte di Fox dell’opzione di iniziare una nuova serie. Nonostante ciò, non fu la fine dell’esperienza di McGann legata alla saga, anche se inizialmente si trattò solo della sua faccia sulle copertine di una serie di romanzi con l’Ottavo Dottore come protagonista. A partire dal 2000, cominciarono a uscire avventure audio in cui l’attore riprese realmente il suo ruolo, nel 2003 uscì una versione animata del serial “Shada” con l’Ottavo Dottore come protagonista e nel 2013 uscì il mini-episodio “The Night of the Doctor” che mostra la fine dell’Ottavo Dottore.

Tra la fine degli anni ’90 e il decennio successivo, Paul McGann ha alternato maggiormente la sua attività tra produzioni televisive e cinematografiche. Al cinema è apparso in film come “Favole” (“FairyTale: A True Story”) del 1997, “Downtime” del 1997, “La regina dei dannati” (“Queen of the Damned”) del 2002 fino alla commedia horror “Lesbian Vampire Killers” del 2009. In televisione ha avuto ruoli importanti in diverse miniserie come “Tripping Over” del 2006 e “Collision” del 2009 e in alcuni film TV della serie “Hornblower”.

Negli ultimi anni, Paul McGann ha prestato la sua voce come narratore di diversi documentari e ha continuato la sua attività di attore, soprattutto in televisione. È stato protagonista per alcune stagioni della serie “Luther”.

Paul McGann continua la sua attività di attore e narratore. I fan di “Doctor Who” possono continuare a godersi nuove avventure audio dell’Ottavo Dottore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *