August 2019

I cambiamenti nel cervello dello Psittacosaurus lujiatunensis nel passaggio da quadrupede a bipede

Un articolo pubblicato sulla rivista “PeerJ” riporta uno studio sullo sviluppo della struttura cranica dello Psittacosaurus lujiatunensis nel corso della sua crescita. Un team guidato da Claire Bullar dell’Università britannica di Bristol ha esaminato dozzine di fossili appartenenti a questa specie concentrandosi in particolare sui teschi per capirne la crescita. Ciò offre anche maggiori informazioni sul cambio di locomozione dato che nascevano quadrupedi ma erano bipedi in età adulta.

Gentleman Jole and the Red Queen di Lois McMaster Bujold

Il romanzo “Gentleman Jole and the Red Queen” di Lois McMaster Bujold è stato pubblicato per la prima volta nel 2016. Fa parte della saga dei Vorkosigan. È inedito in Italia.

Cordelia Vorkosigan intende lasciare il suo ruolo di Viceregina di Sergyar per allevare i figli che vuole avere tramite fertilizzazione in vitro e gestazioni automatizzate in seguito all’uso del materiale genetico del suo defunto marito Aral.

Nel portare avanti il suo progetto, Cordelia Vorkosigan coinvolge anche l’ammiraglio Oliver Jole, che per anni è stato l’amante di suo marito Aral. C’è la possibilità di unire il materiale genetico dei due uomini per poter far nascere bambini figli di entrambi.

Nobuhiro Yamato (George Takei) in Un passero in un nido di rondini (Immagine cortesia AMC Studios / Amazon. Tutti i diritti riservati)

“Un passero in un nido di rondini” (“A Sparrow in a Swallow’s Nest”) è il primo episodio della seconda stagione della serie “The Terror”, che è stata chiamata “The Terror: Infamy”. È trasmessa negli USA da AMC Studios e in altre nazioni su Amazon Prime Video.

Il suicidio di una donna scuote la comunità nippo-americana di Terminal Island, in California, in cui viveva. Eventi che altri abitanti della comunità interpretano come presagi rendono la situazione ancor peggiore. Nel 1941 vivere negli USA ed essere di ascendenza giapponese sta diventando sempre più difficile e qualcuno pensa che un’entità maligna sia in azione.

La luce di Orione di Valerio Evangelisti

Il romanzo “La luce di Orione” di Valerio Evangelisti è stato pubblicato per la prima volta nel 2007 da Mondadori in “Strade Blu” e nel n. 1669 di “Urania”. Fa parte del Ciclo di Eymerich.

Nel corso della sua opera come Inquisitore, Nicolas Eymerich si è fatto molti nemici anche tra quelli che dovrebbero essere i suoi alleati e la conseguenza è che viene rimosso dal suo incarico. L’incontro con Francesco Petrarca lo convince della tolleranza nei confronti di quelle che considera eresie perché l’opera del poeta ha ispirato un dipinto pieno di simbolismi pagani legati alle figure di Nimrod e di Orione.

Nicolas Eymerich si convince che deve partecipare alla nuova crociata lanciata da Amedeo di Savoia e fa letteralmente carte false per trovare posto nella spedizione. A Costantinopoli dovrà affrontare una seria minaccia mentre nel futuro il professor Frullifer continua il suo esperimento per far esplodere Betelgeuse in una supernova e in una lunghissima guerra combattono anche creature mostruose.

Un perfezionamento della tecnica genetica CRISPR-Cas permette di intervenire su molti geni contemporaneamente

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature Methods” riporta i risultati della sperimentazione di una variante della tecnica genetica CRISPR-Cas, negli ultimi anni molto utilizzata in alcune varianti per manipolazioni genetiche di diversi tipi. Un team di ricercatori al Politecnico federale di Zurigo, Svizzera, ha utilizzato l’enzima Cas12a per ottenere un notevole passo in avanti in questo tipo di tecnica perché esso permette di intervenire su fino a 25 siti genetici contemporaneamente.