September 30, 2018

È stato raggiunto un accordo tra Elon Musk e la Securities and Exchange Commission (SEC), l’autorità che vigila sulla Borsa americana, che pongono fine all’indagine per frode iniziata dopo che l’imprenditore aveva dichiarato su Twitter di voler trasformare Tesla in un’azienda privata e di avere già i finanziamenti per farlo. Musk si dimetterà da presidente di Tesla e non potrà riassumere quella carica per almeno 3 anni. Inoltre, lui e Tesla pagheranno 20 milioni di dollari ciascuno di multa.