June 4, 2018

Pianeta parallelo di Ian McDonald (edizione inglese)

Il romanzo “Pianeta parallelo” (“Be My Enemy”) di Ian McDonald è stato pubblicato per la prima volta nel 2012. È il secondo libro della serie Everness e segue “Terra incognita”. In Italia è stato pubblicato da Mondadori nel n. 1655 di Urania nella traduzione di Annarita Guarnieri.

Everett Singh è in fuga sull’aeronave Everness, di cui è diventato un membro dell’equipaggio. Non ha rinunciato a ritrovare suo padre ma si tratta di un’impresa al limite dell’impossibile considerata la quantità di universi paralleli esistenti. Il passo successivo richiede un viaggio che potrebbe essere molto pericoloso su un mondo che per qualche motivo è in quarantena.

Everett M Singh ha perso suo padre e lui stesso è quasi morto. Salvato grazie all’uso di tecnologia aliena, il suo corpo è stato modificato notevolmente fornendogli capacità sovrumane. Ciò ha un prezzo e Charlotte Villers lo invia alla caccia del suo alter-ego, a cui tende una trappola.