January 7, 2018

Ritratto ufficiale di John Young nel 2002 (Foto NASA)

Ci ha lasciati il 5 gennaio l’astronauta americano John Young in seguito a complicazioni di una polmonite. John Watts Young nacque il 24 settembre 1930 a San Francisco, in California, negli USA. Come astronauta della NASA ha partecipato alle missioni spaziali Gemini 3, Gemini 10, Apollo 10, Apollo 16 (trascorrendo 3 giorni sulla Luna), STS-1 (la prima del programma Space Shuttle sul Columbia) e STS-9.

Nel corso della sua vita John Young ha ricevuto varie onoreficenze dalla Marina, dalla NASA e dal Congresso americano. Si tratta di alcune delle testimonianze del suo straordinario contributo a decenni di missioni spaziali. La sua scomparsa significa la perdita di uno degli uomini che sono stati sulla Luna e in generale di uno dei grandi pionieri dei viaggi spaziali, un uomo che pensava che il futuro della specie umana fosse nello spazio.