Buon compleanno Patricia Tallman!

Patricia Tallman nel 2012
Patricia Tallman nel 2012

Patricia J. Tallman (foto ©MsJenWilliamson) è nata il 4 settembre 1957 a Pontiac, nell’Illinois, negli USA.

Fin da bambina Patricia Tallman desiderava lavorare nel mondo dello spettacolo e il suo esordio avvenne nello show radiofonico che suo padre gestiva in un canale radio locale. Nel corso della sua adolescenza, riuscì ad accumulare molta esperienza lavorando in opere teatrali. Andò a studiare nel programma di arte teatrale della Carnegie Mellon University e per pagarsi gli studi lavorò in molti musical con risultati tali da ricevere un premio dall’università.

Dopo aver terminato l’università, Patricia Tallman continuò a lavorare in produzioni teatrali ma a New York, lavorando anche in produzioni di Broadway. Ben presto, cominciò a ottenere anche parti, a volte piccole ma altre volte importanti, in produzioni televisive e cinematografiche. In quella prima fase della sua carriera ebbe l’occasione di lavorare per la prima volta con il regista George Romero nel film “Knightriders – I cavalieri” (“Knightriders”) del 1981.

Dopo alcuni anni, Patricia Tallman si trasferì a Los Angeles, dove continuò a lavorare in varie produzioni. Al cinema i film più celebri in cui è apparsa sono “La notte dei morti viventi” (“Night of the Living Dead”) del 1990, il remake del classico horror del 1968, e “L’armata delle tenebre” (“Army of Darkness”) del 1992. Il suo lavoro principale è sempre stato quello di attrice ma in varie produzioni ha lavorato come stuntwoman, a volte senza essere accreditata, come ad esempio nel film “Jurassic Park” del 1993.

In televisione, Patricia Tallman ha avuto occasione di lavorare nello stesso telefilm sia come attrice che come stuntwoman: in “Star Trek: The Next Generation“, “Star Trek: Deep Space Nine” e “Star Trek: Voyager” ha avuto vari ruoli da comparsa in diversi episodi e ha partecipato come stuntwoman ad altri episodi.

Il ruolo televisivo più celebre di Patricia Tallman è quello di Lyta Alexander, interpretato per la prima volta in “Babylon 5 – La riunione” (“Babylon 5: The Gathering”) del 1993, il film TV che iniziò la serie “Babylon 5“. L’attrice ha ripreso il suo ruolo in alcuni episodi della seconda e terza stagione della serie per poi essere nel cast regolare nella quarta e quinta stagione e nel film TV “Babylon 5 – Terzo spazio” (“Babylon 5: Thirdspace”) del 1998.

Negli anni successivi, Patricia Tallman ha continuato la sua attività come attrice e stuntwoman ma ha cominciato a fare anche altre cose. Nel 2011 ha pubblicato la sua autobiografia “Pleasure Thresholds – Patricia Tallman’s Babylon 5 Memoir”. Per qualche tempo ha diretto lo studio di produzione “Studio JMS” aperto nel 2012 da J. Michael Straczynski. Successivamente, ha cominciato a dirigere un’azienda che si occupa di viaggi avventurosi.

Negli ultimi anni, le apparizioni di Patricia Tallman al cinema e in televisione sono diventare rare e anche le sue partecipazioni a produzioni teatrali si è diradata. Occasionalmente è ospite di qualche convention perciò i fortunati fan che vi partecipano possono incontrarla di persona.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *