May 13, 2017

Roger Joseph Zelazny nacque il 13 maggio 1937 a Euclid, nell’Ohio, negli USA. Inizialmente, la sua carriera di scrittore venne portata avanti nel tempo libero scrivendo narrativa breve e solo nel 1965 una versione tagliata del suo romanzo “Io, l’immortale”, conosciuto anche come “Io, Nomikos, l’immortale” (“…And Call Me Conrad”) venne pubblicata sulla rivista “The Magazine of Fantasy and Science Fiction”. Nel 1966 il romanzo venne pubblicato come libro in versione integrale con il titolo “This Immortal”. Il romanzo vinse il premio Hugo.

Nel 1965 Roger Zelazny pubblicò anche il romanzo breve “He Who Shapes”, vincitore del premio Nebula, che venne espanso nel romanzo “Signore dei sogni” (“The Dream Master”) del 1966. Nel 1967 Roger Zelazny pubblicò il romanzo “Il signore della Luce” (“Lord of Light”), che vinse il Premio Hugo.

Nel 1970 Roger Zelazny pubblicò il primo libro del ciclo fantasy delle Cronache di Ambra “Nove principi in Ambra” (“Nine Princes in Amber”). I primi cinque libri, pubblicati nel corso degli anni ’70, descrivono le avventure del principe Corwin di Ambra e sono per questo motivo chiamati anche Ciclo di Corwin.

Roger Zelazny morì il 14 giugno 1995 a causa di un cancro che gli provocò anche disfunzioni renali. Alcune opere vennero pubblicate postume come “Psyconegozio” (“Psycoshop”) nel 1998, un romanzo cominciato da Alfred Bester.