Lo studio di un tirannosauride rivela le caratteristiche del suo muso e qualche parentela

Teschio di Daspletosaurus horneri
Teschio di Daspletosaurus horneri

Un articolo pubblicato sulla rivista “Scientific Reports” descrive la scoperta di un nuovo tirannosauride, un gruppo di dinosauri teropodi carnivori che includevano il celebre T.rex. Chiamato Daspletosaurus horneri (foto ©James St. John), è stato scoperto nel Montana e ha un’età di circa 75 milioni di anni. L’eccellente stato di conservazione dei fossili ha permesso un’analisi che suggerisce che avesse organi di senso sul muso simili a quelli dei coccodrilli e che fosse un discendente del Daspletosaurus torosus.

La scoperta di vari fossili di tirannosauridi nel corso negli ultimi anni ha mostrato la diversità esistente in questo gruppo di dinosauri. L’eccellente stato di conservazione di molti di quei fossili stanno permettendo di ricostruire le parentele e anche di capire meglio le loro caratteristiche biomeccaniche, il loro sviluppo, la loro anatomia, la loro evoluzione e altro ancora.

Il genere Daspletosaurus venne creato nel 1970 in seguito allo studio di uno scheletro parziale scoperto decenni prima nell’Alberta, in Canada, appartenente a quello che venne chiamato Daspletosaurus torosus. Nel corso degli anni alcune nuove specie scoperte vennero inizialmente assegnate al genere Daspletosaurus ma dopo un’adeguata analisi vennero riassegnate ad altri generi. Stavolta gli scienziati non solo sono convinti che la nuova specie studiata sia parte di quel genere e l’hanno chiamata Daspletosaurus horneri ma anche che discenda dal Daspletosaurus torosus.

I fossili di Daspletosaurus horneri vennero citati per la prima volta nel 1992 dopo la scoperta del primo esemplare avvenuta nel 1989 ma non c’era stato uno studio approfondito. Tuttavia, era stata avanzata l’ipotesi che nell’area tra gli odierni Montana e Alberta i tirannosauridi si fossero evoluti l’uno nell’altro senza altre ramificazioni, quella che nel gergo evoluzionista questa si chiama anagenesi.

Nel 2007  Thomas Carr, paleontologo al Carthage College, ha cominciato a interessarsi al dinosauro poi chiamato Daspletosaurus horneri e ne ha parlato con il collega Jack Horner, l’autore del primo articolo su questi fossili. Dopo vari anni, finalmente Carr ha potuto dirigere il team che li ha studiati in modo approfondito dando a questa specie un nome e molto di più.

L’analisi isotopica dei depositi sedimentari nell’area in cui il Daspletosaurus horneri è stato trovato mostra che non visse nella stessa epoca del Daspletosaurus torosus. Ha aiutato a definire meglio i tempi e dei cambiamenti ambientali ed ecologici avvenuti in quell’area, conosciuta come formazione Two Medicine. C’è una prossimità geografica e una sequenzialità nella presenza di fossili che, assieme alle somiglianze tra le due specie, suggeriscono che il Daspletosaurus torosus si sia evoluto nel Daspletosaurus horneri.

L’eccellente conservazione dei fossili di Daspletosaurus horneri ha permesso di effettuare una ricostruzione dei suoi tessuti sottocutanei. Questo tipo di lavoro viene fatto basandosi sulle tracce che muscoli, nervi e vasi sanguigni lasciano sulle ossa. È già stato fatto in passato per molti animali diversi e nel 2009 anche per un dinosauro chiamato Pachyrhinosaurus.

Nella ricostruzione dei tessuti facciali, ricercatori hanno notato che il Daspletosaurus horneri aveva maggiori similitudini con i coccodrilli che con gli uccelli. Per questo motivo, la loro ipotesi è che il suo muso e forse anche quello degli altri tirannosauridi fosse coperto da scaglie grandi e piatte e avesse vari organi sensoriali.

Secondo questa ricostruzione, il Daspletosaurus horneri non aveva labbra ma questa caratteristica è oggetto di discussione in particolare riguardo al suo cugino T.rex. Probabilmente sarà necessario compiere altre ricerche sulle varie specie di tirannosauridi per capire meglio certi dettagli dei loro musi e le somiglianze o differenze tra specie diverse.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *