È un successo la raccolta di fondi per la console open source per videogiochi retro Gamebuino

La console Gamebuino (Foto cortesia Aurélien Rodot. Tutti i diritti riservati)
La console Gamebuino (Foto cortesia Aurélien Rodot. Tutti i diritti riservati)

Gamebuino è un progetto per realizzare una console per videogiochi retro, quelli vecchio stile a 8 bit come i vecchi giochi del Nintendo Game boy, basata su Arduino, una piattaforma elettronica i cui schemi circuitali sono distribuiti come hardware libero con un corredo di software anch’esso libero. La raccolta fondi con il metodo del crowdfunding sul sito Indiegogo, cominciata il 12 marzo 2014, sta avendo grande successo e continuerà fino al 28 aprile 2014.

Aurélien Rodot, il creatore del progetto Gamebuino, ha un background come ingegnere meccanico ma ha l’hobby dell’elettronica e dell’informatica e ha finito per lavorare nel campo della robotica. Dopo aver costruito una mini-console, è stato contattato da parecchie persone che gli hanno chiesto come costruirne una. Alla fine, ha deciso di sviluppare Gamebuino.

Dopo aver rifinito il progetto della console Gamebuino, Aurélien Rodot ha aperto la raccolta fondi per raccogliere i soldi necessari a una produzione di massa. Non si trattava di una grossa cifra, 3.141 Euro, infatti in questo momento la raccolta ha raggiunto più o meno il quadruplo, 12.476 Euro. Il superamento dei 6.666 Euro permetterà di fornire una card µSD agli acquirenti, sulla quale potranno registrare numerosi giochi.

Messa così, viene da chiedersi perché spendere 35 Euro per prenotare una console Gamebuino quando uno smartphone di basso livello costa poco più e permette di usare giochi più sofisticati oltre ad avere tante altre funzioni. In effetti, se volete solo giocare, ci sono altre soluzioni.



Gamebuino è un progetto interessante per chi vuole crearsi i propri giochini e smanettare con la console anche per creare altri programmi. Ricordiamo che Arduino è una piattaforma elettronica che sta avendo grande successo per creare dispositivi di vario tipo per esigenze assai diverse a bassissimo costo.

Gamebuino è una console open source con una libreria software che aiuterà gli utenti a creare nuovi giochi o anche programmi di altro tipo. Il sito del progetto Gamebuino contiene anche pagine Wiki e un forum dove è possibile trovare informazioni e scambiare idee e opinioni con altri utenti.

Se volete, potete prenotare una console Gamebuino o anche solo dare un piccolo contributo. Come sempre in queste raccolte fondi, ci sono altre possibilità di offerte che vanno dal Multiplayer pack, cioè due Gamebuino e un cavo per collegarli per far giocare due persone assieme, ad un hackathon, cioè il diritto di ottenere un gioco scritto apposta nei limiti delle possibilità di questa piattaforma.

La spedizione delle console Gamebuino è prevista per il luglio 2014. Per chi ama smanettare con questo tipo di hardware può essere una scelta interessante.

Ecco un trailer per il rilascio della console Gamebuino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *