September 2011

Il Tevatron e l'iniettore principale al al Fermi National Accelerator Laboratory

Il Tevatron, il grande acceleratore di particelle al Fermi National Accelerator Laboratory, è in fase di spegnimento dopo ventisei anni di ricerca nel campo della fisica delle particelle. Ha contribuito ad una quantità di scoperte scientifiche, in particolare all’osservazione di varie particelle.

Enrico Fermi negli anni '40

Enrico Fermi nacque il 29 settembre 1901 a Roma, in Italia. Lavorò a molti progetti, sia teorici che sperimentali, soprattutto legati agli elementi radioattivi. Ricevette il Premio Nobel per la Fisica nel 1938 e successivamente si trasferì negli U.S.A., dove lavorò al Progetto Manhattan. Morì a Chicago il 28 novembre 1954.

Mondi invisibili di James Blish

Il romanzo “Mondi invisibili” (“Jack of Eagles”) di James Blish è stato pubblicato per la prima volta nel 1952. In Italia è stato pubblicato dalla Casa Editrice La Tribuna con il titolo “L’asso di coppe” nel n. 8 della collana “Galassia” e da Mondadori con il titolo “Mondi Invisibili” nel n. 47 della collana “Urania” e nel n. 139 della collana “Classici Urania”.

Il Rotolo dei Salmi, uno dei Manoscritti del Mar Morto, e la sua trascrizione

Grazie ad una collaborazione tra Google e il Museo d’Israele i primi tra i Manoscritti del Mar Morto sono stati messi on line in una sezione del sito del museo creata appositamente. Inizialmente cinque manoscritti sono stati messi on line ma la digitalizzazione di altri è in corso e il progetto prevede di mettere on line quasi tutti quelli in possesso del museo entro il 2016.

Upper Atmosphere Research Satellite (UARS) (immagine NASA/GSFC)

L’Upper Atmosphere Research Satellite (UARS) era un osservatorio orbitale lanciato nel settembre 1991 dallo Space Shuttle Discovery con lo scopo di studiare l’atmosfera terrestre e in particolare lo strato di ozono tramite dieci diversi strumenti in grado di effettuare studi chimici, dinamici ed energetici. La sua missione terminò nel 2005 ma solo nei giorni scorsi è precipitato sulla Terra riproponendo il problema dei detriti spaziali.